0 2 minuti 5 mesi

Nonostante le ormai 36 primavere Lionel Messi è ancora il migliore del mondo. Sorpresa a Londra quando ieri è sera stato proclamato il vincitore del premio ‘The Best’ indetto dalla FIFA. Il capitano argentino amplia la sua immensa collezione di riconoscimenti, conquistando l’ottavo ‘título’ della sua carriera, in due anni di fila.

THE BEST. Nonostante il periodo in questione (19 dicembre 2022 – 20 agosto 2023) che ha visto trionfare in tutte le competizioni di club Erling Halaand, el Pulga rosarino è risultato il più votato dai giocatori, dai giornalisti e tifosi, assieme al centravanti norvegese, in un appassionante testa a testa (48 voti a 48) che visto trionfare Messi allo sprint finale in quanto più votato dai capitani delle nazionali. Leo Messi è il miglior giocatore mondiale anche nel 2023. Increíble!

BEST FAN AWARD. E l’Argentina bissa il successo anche nella categoria ‘miglior tifoseria’ per il secondo anno consecutivo dopo l’esperienza mondiale del Qatar. A vincere l’ambito premio è difatti Hugo Daniel ‘Toto’ Iñíguez, tifoso del Colón Santa Fé, ‘sorpreso’ dalle telecamere a nutrire col biberon il figlio iTiziano di un mese e mezzo durante l’intervallo della partita tra Colón e Barracas del 17 maggio scorso.

“Prima di tutto voglio ringraziare Dio che mi ha messo qui davanti a tutti voi’, ha esordito emozionato Iñiguez dopo la proclamazione, “In secondo luogo mando un abbraccio alla cameraman Santa Rodríguez che è riuscita a catturare questo momento. A tutti i tifosi di Colón e anche de la Unión (rivale) che hanno votato per me. E a tutti i tifosi argentini che hanno reso tutto questo possibile. Stringiamoci attorno al Colón (quest’anno retrocesso in B) e viva el futbol”, ha concluso el Toto, visibilmente emozionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores