0 2 minuti 2 mesi

E’ terminata in anticipo la carovana dei festeggiamenti per la conquista della Copa del Mundo. Di fronte a una moltitudine impressionante di persone arrivate da tutta Argentina le autorità governative nazionali hanno deciso di interrompere le celebrazioni dopo la caduta da un cavalcavia di un ragazzo che voleva atterrare sul pullman. Con il piano transito del corteo già modificato qualche ora prima e considerata l’effettiva mancanza di sicurezza su strada, la prefettura ha preso la decisione di traslare i giocatori attraverso tre elicotteri con destinazione centro sportivo della Federazione di Ezeiza.

‘Mancano le condizioni di sicurezza per il proseguo della festa via terra, i giocatori saranno recuperati con gli elicotteri, si legge dal post social della portavoce della Presidenza argentina, Gabriela Cerruti.

Si stima che più di 5 milioni di tifosi siano scesi tra le strade e piazze per festeggiare la Scaloneta.

Fortunatamente, il giovane vittima della caduta è cosciente ed è stato prontamente soccorso dal personale sanitario. Con addosso ancora la voglia di tifare …nonostante tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores