0 2 minuti 7 mesi

Viaggiano spediti i lavori nel grande cantiere del Monumental. Con la nuova tappa delle opere che fa sognare ad occhi aperti i tifosi.

Sta prendendo forma ogni giorno di più la trasformazione del Monumental nello stadio dei sogni per i tifosi millonarios. Continuano senza sosta la seconda fase del progetto che porterà l’Estadio Antonio Vespucio Liberti nello stadio più capiente dell’intero Sudamerica, con grandiose trasformazioni a livello strutturale.

Sono iniziati ieri infatti i lavori per l’interramento dei piloni, che faranno la base alla costruzione nella nuova tribuna inferiore della ‘San Martin‘. Sarà quindi realtà la prima mini gradinata adiacente al campo di gioco, che avvicinerà in maniera definitiva i tifosi a bordo campo. Nei prossimi giorni sono previsti le medesime opere anche delle altre ‘Sivori’ e ‘Centenario‘, per una trasformazione totale di uno stadio tra i più gloriosi di Argentina.

Naturalmente, grande entusiasmo si è manifestato dai tifosi per l’ammodernamento dell’amato Monumental. Sono infatti andati letteralmente a ruba, dopo pochi giorni dal ‘lanciamento‘, i nuovi pacchetti abbonamento dei palchi, in vista della prossima stagione. Il club ha così potuto racimolare circa 1.5 miliardi di pesos argentini, utili per il sostenere gli attuali lavori.

Nonostante il grande cantiere in corso, la squadra della Banda continuerà a giocare regolarmente nell’impianto di Nuñez.


calcioargentino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores