0 2 minuti 8 mesi

• L’undicesimo turno di Copa de la Liga è caratterizzato dalla grande attesa del fútbol argentino per la storica finale di Copa Libertadores che il Boca si giocherà a Río de Janeiro contro il Fluminense. Negli spalti della Bombonera contro l’Estudiantes va in scena l’incoraggiamento dei 50.000 tifosi xeneizes per quello che sarà un nuovo appuntamento da vivere appieno con l’intensità che contraddistingue il popolo bostero.

• Nelle due classifiche dei gruppi si registra il consolidamento del River in vetta al gruppo A e la battaglia tra Colón, Huracán e Vélez per due posti disponibili. Sfida tra queste squadre che si ripropone anche nella Classifica General, guardando la situazione retrocessione, confermando la complessità delle regole argentine in fatto di tornei locali. Se terminasse ora il torneo sarebbe maxi spareggio retrocessione tra Sarmiento, Huracán, e le due di Santa Fé, Unión e Colón.

• Nel gruppo B tre squadre guardano le altre dall’alto. Belgrano, Godoy Cruz e Central Cordoba confermano il loro buon momento nel secondo semestre, anche se, tutto ancora è da decidere con ancora nove punti a disposizione. Colpevolmente attardate Boca e San Lorenzo, sempre più a rischio eliminazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores