0 2 minuti 2 mesi

Ci siamo. Questione di ore e finalmente sapremo chi saranno i prossimi avversari della Selección guidata da Leo Messi, al probabile suo ultimo mondiale. Unica certezza? Mancherà la Nigeria, ‘fedele’ avversaria in Copa del Mundo per ben cinque volte nelle ultime sette edizioni.

Sale la febbre in vista del sorteggio mondiale previsto per oggi 1° aprile al Exhibition and Convention Center di Doha. Alle 18 italiane andrà in scena la prima tappa di Qatar 2022 che determinerà il raggruppamento della fase a gironi.

La formula del torneo è quella consueta. 32 squadre, 8 gironi e le prime 2 che si qualificano agli ottavi di finale. Non potranno ‘convivere’ nello stesso gruppo due squadre sudamericane. Se ciò avverrà, la squadra appena estratta si accaserà nel gruppo successivo.

Queste le fasce previste secondo il ranking FIFA:

  • Fascia 1: Qatar (squadra ospitante), Belgio, Brasile, Francia, Argentina, Inghilterra, Portogallo e Spagna
  • Fascia 2: Olanda, Germania, Svizzera, Croazia, Danimarca, Messico, Stati Uniti e Uruguay
  • Fascia 3: Iran, Giappone, Serbia, Senegal, Marocco, Polonia, Canada e Corea del Sud
  • Fascia 4: Arabia Saudita, Camerun, Tunisia, Ghana, Ecuador, Galles o Scozia/Ucraina, Australia/EAU o Perù, Nuova Zelanda o Costa Rica.
Immagine

Per l’occasione sarà presente la delegazione argentina rappresentata dal presidente federale Claudio ‘Chiqui’ Tapia, il Dt Lionel Scaloni, il corpo tecnico (incluso il neo allenatore della Selección sub 20 Javier Mascherano) e alcuni dirigenti AFA. Invitati dalla FIFA anche Maxi Rodriguez e Sergio Agüero. Dopo le gioie delle Eliminatorias c’è molta attesa per questa nuova tappa importante della Scaloneta.

Per ultimo, una curiosità. Nella simulazione degli scorsi giorni la Selección Argentina è stata estratta nel girone assieme a Svizzera, Corea del Sud e Ghana.


calcioargentino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Libertadores