0 3 minuti 4 settimane

Settantacinque minuti di sofferenza ma poi ad esultare è il Vélez Sarsfield. Incredibile quello che avviene nella prima semifinale di Copa de la Liga, tra Argentinos e Vélez termina nella suspance dei calci di rigore dopo una partita letteralmente dominata del Bicho colorado. Succede che al 15′ l’arbitro Tello estragga il cartellino rosso nei confronti dell’attacante Braian Romero, reo di un durissimo intervento nei confronti di Nico Oroz, facendo saltare cosidetti ‘piani tattici’ preparati in settimana. Ma nonostante l’uomo in meno il Vélez si fa minacciosamente vedere dalle parti del portiere ‘rusoRodriguez con le conclusioni di Thiago Fernández e Francisco Pizzini che fanno tremare gli oltre 15.000 tifosi argentinos arrivati allo stadio San Nicolas.

Nella ripresa cambia la musica ed è l’Argentinos che prende in mano la situazione grazie alla superiorità numerica in più e la stanchezza degli avversari. Così il protagonista principale diventa il portiere Tomás Marchiori che si immola a più riprese nel ‘bombardamento’ di conclusioni dei bichos, riuscendo ad essere anche ‘figura de los penales’ grazie alla traversa di Heredia e al rigore parato a Gondou. Esulta il Sarsfield che passa il turno e diventa la prima finalista della Copa de la Liga; si rammarica l’Argentinos che non riesce a portarla a casa nonostante l’uomo in più per oltre un ora di gioco. Ora l’altra semifinale sarà Estudiantes-Boca la cui vincente sfiderà proprio il Vélez nella finalissima del primo semestre.

ARGENTINOS JUNIORS-VELEZ 0-0 (2-4 rigori)

VELEZ: Tomás Marchiori; Joaquín García, Damián Fernández, Valentín Gómez, Tomás Cavanagh (75′ Mammana); Christian Ordóñez, Agustín Bouzat (89′ Vecino), Francisco Pizzini (65′ Mendez), Thiago Fernández 65′ Lobato); Claudio Aquino (75′ Caseres), Braian Romero. DT: Gustavo Quinteros.

ARGENTINOS JUNIORS: Diego Rodríguez; Kevin Coronel (61′ A. Rodriguez), Jonathan Galván, Román Vega y Sebastián Prieto; Nicolás Oroz (80′ Heredia), Franco Moyano, Alan Lescano (90′ Batallini), José María Herrera (60′ Montiel); Luciano Gondou, Maxi Romero (60′ Verón). DT: Pablo Guede.

ARBITRO: Facundo Tello

AMMONIZIONI: 25′ Pieto (ARG), 45+3 Vega (ARG), 90′ Vecino (VEL)

ESPULSIONI: 15′ Braian Romero (VEL)

SEQUENZA RIGORI: Mendez (VEL) Rigore sbagliato; Veron (ARG) gol; Vecino (VEL) gol; Heredia (ARG) rigore sbagliato; Garcia (VEL) gol; Moyano (ARG) gol; Caseres (VEL) gol; Gondou (ARG) rigore sbagliato; Lobato (VEL) gol.

STADIO: Estadio Unico, San Nicolas de Arroyitos (neutro)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores