1 3 minuti 9 mesi

Successi per River e Boca nel turno che precede il Superclasico. Larga vittoria dei millonarios che si sbloccano grazie a tre rigori a favore. Successo di personalità invece per i xeneizes, che battono l’Estudiantes capolista: ci attende una settimana caliente.

Immagine

River 4-0 Gimnasia

Seconda vittoria consecutiva per il River che batte nettamente il Gimnasia e rimane saldamente in vetta al gruppo A. Formazione standard per Gallardo che schiera gli undici titolari incluso Enzo Perez, rientrante dopo lo stop per infortunio muscolare. Contrariamente alle previsioni Il River non approccia al meglio la gara, lasciando campo agli ospiti e apparendo impreciso nella manovra degli ultimi venti metri. Saranno due giocate di Exequiel Barco a propiziare due rigori nel giro di quindici minuti. Prima Enzo Fernandez e poi l’atteso Julián Alvarez indirizzeranno il match verso la causa millonaria. Il Lobo, combattivo nella prima parte di partita, si scioglie, lasciando pieno controllo di manovra e gestione della partita agli uomini del Muñeco, che ne approfittano triplicando con Quintero appena entrato -terzo rigore-, calando il definitivo poker con Braian Romero. Gran figura del partido, Exequiel Barco.

Immagine

Estudiantes 0-1 Boca

Nel Estadio Hirschi/Uno prova di forza del Boca che batte 1-0 l’Estudiantes e si aggiudica la supersfida della sesta giornata di Copa de la Liga. Nel Xeneize il Dt Battaglia è costretto a rimpiazzare gli indisponibili Oscar Romero e Benedetto con Molina e Vásquez. Subito si assiste ai primi colpi proibiti che mettono k.o il goleador Mauro Boselli e il difensore Izquierdoz, entrambi costretti al forfait. La partita è velocissima, con rapidi capovolgimenti di fronte e combattuta col coltello tra i denti dai ventidue in campo. Il Boca si fa pericoloso con Villa e Vásquez (palo) ma è dei padroni di casa l’occasione più ghiotta. Al 43’ l’arbitro Echenique assegna al Pincha un rigore discutibile, che però l’arquero Rossi disinnesca, ipnotizzando Leandro Díaz dal dischetto e dimostrando una volta in più il suo carisma da para rigori. Ad avvio ripresa (54’) arriva la rete che spezza gli equilibri con Advincula, che di testa finalizza in rete un assist al bacio di Villa: ospiti in vantaggio. L’Estudiantes inizia ad aumentare i giri del motore ma la retroguardia bostera è attenta non concede spazi. Dopo sei minuti di recupero l’arbitro fischia la fine della gara. Il Boca strappa un’importante vittoria grazie al ritrovato carattere e risale in terza posizione in classifica. Si preannuncia una settimana ad alte temperature nella Capital.


calcioargentino.it

Un commento su “Il River di rigore, il Boca di impresa

  1. I would like to thank you for the efforts you’ve put in writing this web site. I am hoping the same high-grade site post from you in the upcoming as well. In fact your creative writing abilities has inspired me to get my own web site now. Really the blogging is spreading its wings fast. Your write up is a good example of it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores