0 3 minuti 6 mesi

Prenderanno il via da stanotte le gare di andata dei quarti di finale di Copa Libertadores e Sudamericana. In campo solo quattro rappresentanti delle squadre argentine: Boca, Racing Club, Estudiantes e Defensa y Justicia.

Boca Juniors (Arg)-Racing Club (Arg)

Sono rimaste solo Boca Juniors e Racing Club delle sei partecipanti iniziali in Copa Libertadores ma solo una potrà ambire all’elite delle migliori quattro del Subcontinente. La sfida ‘fratricida’ avrà inizio nel campo ribollente della Bombonera dove si assisterà l’esordio di Edinson Cavani con la camiseta xeneize nella massima competizione sudamericana. Dall’altra parte il Dt Fernando Gago (verrà fischiato dai suoi ex tifosi?) non potrà contare sul bomber Roger Martinez, già decisivo nella remuntada degli ottavi. Si tratterà, insomma, di un primo atto del clásico che già viene definito dai media argentini come ‘partido del año’. (Giovedì 24 agosto 02:30, diretta MolaTv).

Le altre:

23.08. 00:00 Bolivar (Bol)-Internacional (Bra)

24.08. 02:30 Pereira (Col)-Palmeiras (Bra)

25.08. 02:30 Fluminense (Bra)-Olimpia Asuncion (Par)

Corinthians (Bra)-Estudiantes (Arg)

In Copa Sudamericana, l’Estudiantes è chiamato alla prova del fuoco nell’incandescente Neo Química Arena di San Paolo, contro il Corinthians e contro la Cabala. È difatti da nove anni consecutivi che perdura la maledizione in cui il Pincharrata esce continuamente nei quarti di finali di qualsiasi competizione nazionale/continentale. Andata mercoledì 23 agosto 02:30 e ritorno sette giorni dopo a La Plata, per il gran finale. Diretta MolaTv.

Botafogo (Bra)-Defensa y Justicia (Arg)

Ventiquattro ore più tardi e sarà la illusión dei tifosi halcones ad infervorarsi per l’andata nel Estadio Olimpico Nilton Santos di Rio contro ‘el Glorioso’ Botafogo. La squadra della piccola cittadina di Florencio Varela è pronta (ed abituata) ormai a calcare certi prestigiosi palcoscenici dopo le imprese continentali degli ultimi anni. Una curioso dato dà nuova speranza all’equipo argentino, quello della consequenzialità: nel 2018 come nel 2021 la Sudamericana la vinse l’Atletico paranaense; nel 2019 e 2022 toccò al Independiente del Valle; mentre nel 2020 arrivò la gloria ad Defe. Che ora dovrebbe vincerlo di nuovo per chiudere il cerchio. Si parte giovedì 24 agosto, h.00. Diretta MolaTv.

Le Altre:

25.08. 00:00 America MG (Bra)-Fortaleza (Bra)

25.08. 00:00 LDU Quito (Ecu)-Sao Paulo (Bra)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores