0 2 minuti 8 mesi

Impresa storica per il Club Atlético Boca Juniors. Nella settima edizione giovanile della Copa Libertadores Sub-20 il Xeneize si è imposto 2-0 contro l’Independiente del Valle e ha conquistato per la prima volta nella sua storia l’ambito trofeo continentale. Decisiva una doppietta di Ignacio Rodríguez che ha permesso di vincere la finalissima contro gli ecuadoregni al Estadio La Portada, nella città cilena di La Serena.

Trionfo più che meritato per i pibes azul y oro, dopo un girone C dominato grazie alle vittorie contro Huachipato (1-0) e Def. Sporting (1-0) e il pareggio contro Palmeiras (2-2). In semifinale ennesimo successo con il Peñarol prima del 2-0 in finale contro l’Independiente del Valle.

Presente all’evento anche il vicepresidente Juan Román Riquelme che per l’occasione ha consegnato le medaglie al tecnico Silvio Rudman e ai giocatori della Cuarta división. Il Boca è il secondo club argentino a conquistare il prestigioso trofeo giovanile (River Plate, 2012).

Prossimo appuntamento per i neo campeones? La finale di Copa Intercontinental di categoria contro gli olandesi dell‘AZ Alkmaar, che si disputerà il 9 settembre a Buenos Aires.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores