0 6 minuti 2 settimane

Nuove partite e nuove emozioni ci attendono nella ventesima giornata di Primera División. Evento catalizzatore sarà il Clásico del Sur tra Banfield e Lanús, ma anche le sfide di Boca e River, rispettivamente contro Huracán e San Lorenzo saranno attese con grande suspance dagli appassionati. A otto partite dalla fine si inizia a fare sul serio. Ecco il programma completo di ciò che vivremo in questo fine settimana.

Sabato 17 settembre

20:30 Barracas-Godoy Cruz. Il ventesimo turno di Primera parte dal Estadio Chiqui Tapia di Barracas. Il Guapo, dopo il pari di carattere in trasferta al Palacio, torna tra le mura di casa dove appare imbattuto da metà luglio. Arriva el Tomba, una delle rivelazioni del torneo.

20^ giornata: si riparte da qui.

Domenica 18 settembre

01:30 Newells-Sarmiento Junin. E’ tornato il sole a Rosario, sponda leprosa, dopo le due ultime vittorie consecutive, grazie all’interinito del tecnico delle giovanili, Adrián Coria, che si sta dimostrando scelta provvidenziale. La squadra, attualmente qualificata alla Copa Sudamericana, dista solamente cinque punti dalla Libertadores. Il Sarmiento, invece, approda al Coloso Bielsa in condizioni precarie, reduce da un solo successo nelle ultime sette giornate.

18:00 Tigre-Velez Sarsfield. Continua la rincorsa del Matador verso la Sudamericana, trascinata dal capocannoniere del campionato, Mateo Retegui. Appare complicato l’impegno del Vélez, una delle migliori quattro squadre del continente sudamericano ma protagonista di una Primera e Copa Argentina decisamente fallimentare. Un nuova debacle potrebbe mettere ancor più in discussione la situazione del già traballante Dt, Cacique Medina.

20:30 San Lorenzo-River Plate. Il Clasico tra Ciclón e Millonario arriva in un momento delicato per entrambi gli equipos. Il San Lorenzo deve tornare al gol e ai tre punti dopo i quattro pareggi consecutivi, approfittando del tifo del Nuevo Gasometro. Si avvertono grandi pressioni al Rive Plater che necessariamente rialzarsi dopo le cadute nel Superclasico e in casa contro il Banfield. Gara quasi decisiva per entrambe le squadre. Diretta SI Live 24.

23:00 Banfield-Lanús. E’ in scena un nuovo Clasico del Sur tra Taladro e Granate. Ci si gioca l’orgoglio e l’appartenenza alla camiseta, ma il Banfield arriva con i favori del pronostico dopo i tre successi nelle ultime cinque partite. Il colpazo al Monumental ha poi infiammato l’ambiente. Il Lanús, invece, sembra la classica vittima sacrificale della situazione, in raza negativa dopo le tre sconfitte consecutive. Ma è un Clásico, tutto può accadere.

La classifica annuale: da qui si determineranno le qualificazioni alle Copas.

Lunedì 19 settembre

01:30 Platense-Racing Club. Il Racing Club per competere sul serio al titolo deve iniziare a crederci anche in trasferta. A Vicente Lopez è pronta la battaglia di Fernando Gago contro un Platense, che nelle ultime gare ha ritrovato un equilibrio interno dopo gli sbandamenti di metà torneo. Diretta tv Sportitalia.

01:30 Talleres-Colón. Al Kempes di Cordoba si affrintano le due deluse di questo torneo considerando i fasti dell’anno precedente. Recenti avversarie nei quarti di Copa Libertadores, ora T e Sabalero si ritrovano senza obiettivi ne ilusiones in Primera.

21:30 Arsenal Sarandi-Aldosivi. Dopo sette lunghi turni di digiuno l’Arsenal spera di tornare alla vittoria in al Viaducto contro il Tiburon, in crisi conclamata e virtualmente retrocesso.

La classifica Promedio/retrocessione: a fine campionato le ultime due saluteranno la categoria.

Martedì 20 settembre

00:00 Boca Juniors-Huracán. Il Boca vuole continuare a sognare cercando la sesta vittoria consecutiva per andare in vetta. Alla Bombonera arriva il Globo di Cristaldo, vicecapocannoniere della competizione ed ex giocatore Boca. E’ uno scontro diretto considerando che l’Huracán è appena due punti sotto agli xeneize. Diretta tv Sportitalia.

00:00 Unión-Independiente. L’Independiente arriva a Santa Fé con la consapevolezza di aver cambiato faccia alla stagione grazie agli ultimi successi. Ma al 15 de Abril non è facile per nessuno, considerando che l’Union ha conquistato la maggior parte dei punti tre le mure di casa.

02:30 Argentinos Jrs-Atl. Tucuman. Dopo aver dilapidato tutti i punti di vantaggio il Decano cerca di riprendere la corsa alla Paternal, dove dovrà scontrarsi contro un’Argentinos agguerrito che però cercherà il bis in casa dopo l’ultima vittoria contro il Central. Sarà la fine del sogno tucumano? Diretta tv Sportitalia.

02:30 Estudiantes-Defensa y Justicia. L’Estadio Uno di La Plata sarà teatro dell’esordio di Julio Vaccari come tecnico del Defensa y Justicia dopo l’addio anticipato del ‘totem’ Beccecece. L’Estudiantes prepara l’accoglienza: il bomber Mauro Boselli è ponto a dargli il benvenuto.

23:00 Patronato-Rosario. Partita drammatica a Paraná. Ci sono ancora 24 punti ancora a disposizione per evitare la retrocessione. Il Rosario Central di Carlos Tevez non resterà a guardare.

Mercoledì 21 settembre

01:30 Central Cordoba-Gimnasia. La capolista Gimnasia cerca continuità a Santiago del Estero. Vero esame per la Piponeta di Gorosito che dirà molto sulle possibilità del Lobo per la lotta al titolo. Il Ferroviario, a ‘riposo’ nell’ultima giornata, sembra essersi ripreso nella lotta del Promedio retrocessione dopo la crisi delle ultime giornate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Libertadores