0 2 minuti 2 mesi

Primo passo verso la Gloria eterna. Oggi ad Asunción si definisce la prima fase a gironi.

Cresce l’attesa per il sorteggio Libertadores Conmebol che oggi determinerà le sorti delle 32 squadre più forti del Sudamerica. È difatti in programma oggi alle 16 italiane nel quartier generale di Luque il sorteggio dei gironi di Copa Libertadores edizione 2022.

Dopo gli ultimi leggendari trionfi è caccia al Palmeiras di Abel Ferreira. Riparte intatta oggi l’ilusión per una nuova edizione del torneo soprannominato, non a caso dagli appassionati del fútbol, con il termine ‘Obsesión’.

Saranno realtà gli 8 gironi da 4 squadre delle quattro fasce che costituiranno la prima fase della competizione più sognata dai tifosi. Le regole? Solo una: vietata la coesistenza di due club dello stesso Paese nello stesso girone, ad eccezione delle squadre provenienti dai playoff qualificazioni (es. Estudiantes).

Club argentini qualificati: Boca Juniors, River Plate, Vélez, Colón, Talleres ed Estudiantes la Plata.

Fascia 1: Palmeiras, River, Boca, Flamengo, Nacional, Peñarol, Atlético Mineiro, Athletico Paranaense.

Fascia 2: Cerro Porteño, Libertad, Independiente del Valle, Universidad Católica, Emelec, Corinthians, Colo Colo, Vélez.

Fascia 3: Sporting Cristal, Deportivo Cali, Red Bull Bragantino, Deportivo Táchira, Alianza Lima, Deportes Tolima, Colón, Caracas.

Fascia 4: Always Ready, Talleres, Independiente Petrolero, Fortaleza, Olimpia, Estudiantes, The Strongest, América-MG.

Copa Sudamericana

In seguito alle procedure Libertadores, avverrà l’estrazione della fase a gruppi anche per la Copa Sudamericana. Procedimento e regole saranno le stesse sopracitate.

Club qualificati argentini: Independiente, Racing Club, Lanús, Defensa y Justicia, Banfield e Unión Santa Fé.


calcioargentino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Libertadores