0 3 minuti 1 anno

Giornata storica la quattordicesima, non solo per il Superclasico tanto atteso, ma anche per l’atteso ritorno del pubblico negli stadi argentini dopo circa sette mesi.

C’è molta attesa per la giornata più importante del campionato argentino. In programma c’è difatti la ‘madre di tutte le partite, il Superclasico. Ma non solo. Scopriamo cosa ci apetterà in questo nuovo fine settimana di fútbol argentino.

Sabato 2 ottobre

00:00 Aldosivi-Unión Santa Fé. La novità più grande per questa partita è l’esordio sulla panchina del Tiburón di Martín Palermo. Non sarà però una passeggiata contro l’Union, tornato alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive.

02:15 Lanús-Central Cordoba. Il Gránate, dopo due sconfitte consecutive e l’inaspettato digiuno dal gol di Sand cerca riscatto e nuovo slancio in una Fortaleza finalmente riempita per metà dei tifosi.

18:30 Godoy Cruz-Newells. Sfida affascinante tra il devastante Tomba degli ultimi periodi e la Lepra, ancora febbricitante. Che intenzioni ha il Dt Claudio Flores?

18:30 Platense-Patronato. Tutto fa pensare ad una partita molto tattica tra Calamar e Patrón. Il pubblico di casa farà la differenza?

20:45 Huracan-Arsenal Sarandi. Occasione da prendere al volo per il Globo, reduce dalla vittoria clamorosa del ‘Marcelo Bielsa’ di Rosario. Per continuare la corsa salvezza bisognerà approffittare delle occasioni.

23:00 Atl. Tucuman-San Lorenzo. A prima vista appare proibitiva la trasferta nel profondo nord per la truppa di Montero. Anche se abbiamo imparato che niente è impossibile per il Ciclón, nel bene e nel male.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è immagine-14.png
14^ giornata, si riparte da qui.

Domenica 3 ottobre

01:15 Velez-Independiente. Sfida affascinante per due squadre che vogliono tornare al più presto nelle zone alte della classifica. Il Velez, appare più in crescita rispetto al Rojo, leggermente instabile, ma la squadra di Falcioni darà sicuramente del filo da torcere. Si attende la rete del Chino Sergio Romero, a digiuno da 630 minuti.

18:30 Gimnasia-Sarmiento. Sta iniziando ad ingranare il nuovo Lobo del Dt Gorosito. Si cercano nuovi punti per uscire al più presto dalla lotta retrocessione.

18:30 Rosario Central-Argentinos Jrs. Si prospetta una gran bella gara, tra voglia di rivalsa del Central e la ritrovata buena onda del Bicho.

22:00 River Plate-Boca Juniors. Il Superclasico. E’ partita a sè, anche se si gioca al Monumental, di fronte a più di 30.000 tifosi Millo. Sarà la quinta e ultima stracittadina del 2021. Diretta tv SI Solocalcio (dtt 61).

Lunedì 4 ottobre

01:15 Racing Club-Estudiantes. Dopo le prestazioni negative si aspetta una risposta dall’Acadé, di nuovo abbracciato dal proprio pubblico. Ma non sarà facile contro il ‘quadrato’ Pincha del ruso Zielinsky.

23:00 Defensa y Justicia-Talleres. Sfida che si preannuncia spettacolare tra Halcón e la T. La capolista vuole continuare come puntero único, Ma Beccacece ha il veleno dentro dopo i fatti di settimana scorsa.


calcioargentino.it

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è cropped-cropped-filigrana-1-1.png

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores