Talleres unico puntero: espugnato anche el Cilindro!

Talleres unico puntero: espugnato anche el Cilindro!

Settembre 19, 2021 0 Di Redazione

E’ un Talleres che non smette di stupire. La squadra di Cordoba vince meritatamente in trasferta contro il Racing.

Il Talleres il Cordoba compie l’ennesima impresa e batte al Cilindro de Avellaneda il Racing Club nell’anticipo del 12° turno di Primera Division. L’uruguayo Santos ed Enzo Diaz regalano alla T la sesta vittoria nelle ultime sette partite, liquidando l’Academia e conquistando la vetta solitaria della classifica (unico puntero).

Inizio a dir poco travolgente quello nel ‘Estadio Presidente Perón‘. Già al 4’ il Talleres sblocca il match con una grande conclusione di Santos da fuori area toglie la ragnatela all’incrocio. Gol spettacolare per una squadra assolutamente in stato di grazia. La strada per il Racing si fa ancor più ardua, anche a causa dell’espulsione, quattro minuti dopo, dell’attaccante Enzo Copetti, autore di una scellerata gomitata. Col morale a terra e con l’uomo in meno, l’Acadé prova a reagire riversandosi in avanti. E a dieci minuti dalla fine, ecco il terzo colpo di scena.

Azione insistita di Fabricio Dominguez sulla fascia destra e fallo dell’ex Fertoli. Doppia ammonizione e parità numerica ristabilita. Non solo. Sulla stessa azione, fallo in area ai danni di Cvitanich e calcio di rigore Academia. Due eventi positivi Racing in due minuti: da segnarselo. El Licha Lopez segnava così il pari -quasi insperato- e realizzava il suo primo gol dal ritorno ad Avellaneda.

Nella ripresa c’è la scossa dei padroni di casa che costringono la T a rintanarsi nella metà campo. Arriva pure la traversa clamorosa su colpo di testa di Carlos Alcaraz -entrato al posto di Cvitanich-, ma gli dei del futbol cambiano nuovamente posizione. Quarto colpo di scena: Enzo Diaz su ribattuta da fuori area, fa esplodere un missile terra-aria che si infila clamorosamente alla spalle di un Arias incredulo, per un 2-1 che sarà definitivo.

Successo importantissimo per un Talleres paziente e fortunato, che cerca la minifuga nella tabla. Il Racing invece torna a casa matado, da tanta qualità …e suerte.


calcioargentino.it