0 3 minuti 2 anni

Sorteggiati i 6 gironi per il nuovo formato del torneo argentino per il ritorno al futbol che avverrà il 30 ottobre.

E alla fine arrivò il giorno. Ieri nel predio AFA di Ezeiza si è svolto il sorteggio per la nuova Copa Liga Profesional, la nuova Copa Nacional al tempo del Covid-19. Finalmente si torna a giocare dopo il traumatico stop di marzo 2020. Si riparte con un nuovo formato e una nuova liga sotto l’ala della federazione argentina. Si prospettano nel futbol argentino novità importanti.

https://pbs.twimg.com/media/Ekd4pEGXIAU6zf0?format=png&name=small
Le teste di serie e la 4 fasce

Il sorteggio avviene in un campo di allenamento della Selección con tutte le autorità presenti all’evento. Dopo l’introduzone del presidente AFA e padrone di casa Chiqui Tapia, il discorso del presidente Liga Marcelo Tinelli e l’intervento del ministro dello sport Matias Lammens, finalmente si può procedere al tanto atteso avvenimento.

Pronti, via e l’urna complica la vita al Boca, che si ritrova assieme a squadre battagliere come Lanus e Newell’s, oltre che Talleres. Girone della morte anche per San Lorenzo, Argentinos Jrs, Estudiantes e Aldosivi: ben 6 coppe Libertadores presenti in un solo gruppo! Infine curioso accoppiamento tra Velez e Huracan, in polemica nelle ultime settimane per un posto di testa di serie e paradossalmente capitate nello stesso gruppo. Per queste partite si giocheranno andata e ritorno. Questo il calendario, date e ora saranno da confermare.

  1. Le prime due classificate di ogni girone accederanno alla ‘Fase Campeon‘ formando così 2 gironi delle 6 prime e 6 seconde. Le prime due classificate si giocheranno il titolo della Copa Liga Profesional 2020. La vincente sarà CAMPEON de ARGENTINA.
  • Le rimanenti terze e quarte giocheranno il cosidetto ‘Torneo Complementacion‘ sempre di due gironi di 6 squadre ciascuna. Le due migliori andranno in finale tra loro.
  • Sia la fase ‘Campeon che quella ‘Complementacion si giocheranno in una sola partita.
  • La squadra vincente della fase Campeon, oltre ad essere Nuevo campeon d’Argentina, accederà direttamente alla Libertadores 2021. Il perdente della finale ‘Campeon’ giocherà la Sudamericana 2020 e sfiderà il vincitore della finale del torneo Complementacion per un posto in Sudamericana 2022.

Ecco alcune regole principali del torneo:

  • 24 squadre
  • No retrocessioni
  • Non saranno conteggiate le ammonizioni nel torneo. Non esisteranno così diffide e squalifiche per somma di cartellini gialli.

calcioargentino.it

0 commenti su “Ecco la Copa Diego Maradona! Regole e guida all’uso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores