0 1 minuto 3 settimane

Serata assolutamente indimenticabile per Franco Mastantuono: a soli 16 anni e 177 giorni e alla sua quarta partita ufficiale in Primera il giovane centrocampista offensivo grida per la prima volta un gol tra i professionisti, diventando il marcatore più giovane nella storia del River Plate dopo la rete del momentaneo 2-0 contro lo sparring partner Comunicaciones, nei 32’ di Copa Argentina.

Numeri record e stoffa da predestinato. In prima squadra da soli dieci giorni a causa di infortuni e assenze dovute al Preolímpico Sub-23, Mastantuono brucia le tappe e conquista l’ambito primato, sgretolando di fatto dopo ben 26 anni il precedente record realizzato il 18/10/1998 da ‘un certo’ Javier Saviola (16 anni e 311 giorni). Histórico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores