0 5 minuti 4 settimane

La Copa de la Liga argentina scenderà di nuovo in casa dopo poche ore dalla conclusione del turno infrasettimanale. A causa delle elevate temperature presenti nel Paese la Liga Profesional de futbol ha posticipato le gare più a rischio.

Terza giornata della Copa de la Liga: si riparte da qui.

Sabato 3 febbraio

23:00 Independiente-Gimnasia: Dopo le prime due vittorie/2 la squadra di Carlitos Tevez debutta tra i propri tifosi nel Libertadores de America. L’obiettivo dell’Apache, oltre ai nuovi tre punti, è iniziare a plasmare un’identità di gioco alla squadra.

Domenica 4 febbraio

01:15 Ind. Rivadavia-Huracan: Per la neo promossa è tempo di dare qualche gioia anche ai tifosi di casa, dopo lo storico successo ottenuto in casa del Gimnasia. Partita speciale per Joel Soñora, ex di turno dopo la rescissione dal Globo poche ore prima della chiusura del mercato.

01:15 Talleres-Rosario Central: Il Talleres, dopo la buona prova di Parque Patricios cerca la continuità ospitando un Rosario Central che ancora deve carburare. Attacco stellare per la T, con Girotti (già sbloccato), Nahuel Bustos, Ruben Botta e Ramon Sosa alle sue spalle.

21:00 Riestra-Barracas Central: Il Riestra riparte dal ‘mini’ fortino di casa per aggiungere punti all’unico conquistato con l’Instituto. Dall’altra parte il Barracas ha annunciato il colpaccio di mercato: arriva el ‘gordo’ Wanchope Abile, ex Colon, ora centravanti di peso del Guapo.

23:15 River Plate-Velez: Il River Plate riparte dal Monumental dopo il primo squillo arrivato da Barracas. In attacco, in mancanza di alternative, sarà ancora il turno di Borja (tre gol in tre partite) aspettando nuove meraviglie da parte del baby Ruberto, che tanto bene si è ambientato in prima squadra. I nuovi acquisti Sant’Anna e Villagra, arrivati solo nelle ultime a ore a Nunez, dovranno aspettare il prossimo match per debuttare. Nel Velez ritorno al Monumental da ex per l’attaccante Braian Romero. Diretta tv SoloCalcio e Mola Tv.

Lunedì 5 febbraio

00:30 Platense-Central Cordoba: Abel Balbo rivede i fantasmi dopo l’ultima esperienza all’Estudiantes e le due sconfitte nelle prime due giornate. Il Central Cordoba è difatti l’unica squadra della Copa a 0 punti. Contro la finalista della scorsa edizione, Platense, sarà impresa ardua.

01:30 Newells Old Boys-Belgrano: Grande avvio del Newells che, finalmente dopo 180′ in giro per l’Argentina, debutta al Coloso Bielsa. Si prospetta gara agguerrita, dato che il Pirata è reduce dall’ultima convincente (ma sfortunata) prestazione contro il San Lorenzo.

21:30 Godoy Cruz-Lanus: Partenza a razzo per il Godoy che nella pretemporada ha svolto la preparazione soft in vista del preliminare di Libertadores, previsto a metà febbraio contro il Colo Colo. Nello stadio del Gimnasia de Mendoza, prestato e in attesa che il Feliciano Galimbarte sia totalmente ristrutturato, arriva il Lanus, abbastanza devastante in trasferta (chiedere al San Lorenzo).

22:00 San Lorenzo-Union: Parola d’ordine del Ciclon è ottenere la prima vittoria tra le mura di casa. Non sarà propriamente una passeggiata di salute: arriva difatti la Union Santa Fé del Kily Gonzalez, che nell’ultima ha ‘purgato’ a domicilio nientemeno che i cugini del Racing de Avellaneda. Diretta tv SoloCalcio e Mola Tv.

23:45 Tigre-Boca Juniors: Due pareggi nelle prime due partite. L’avvio del Boca non è stato quello sperato. Nelle ultime ore si è discusso della cattiva condizione realizzativa di Cavani, ancora a secco nonostante le molteplici palle gol sprecate. Nell’ambiente Boca occorre una scossa che potrebbe arrivare anche dalla vicina trasferta di Tigre. Sempre che… Diretta tv SoloCalcio e Mola Tv.

Martedì 6 febbraio

01:30 Estudiantes-Racing Club: Partidazo della terza giornata. L’Estudiantes, che vola a vele spiegate a punteggio pieno, ospita un Racing che nell’ultimo turno si è risvegliato ‘asfaltando il malcapitato Tigre. Tra le due, chi avrà più voglia di vincere?

02:00 Banfield-Instituto: Non c’è storia secondo le statistiche delle ultime 25 partite tra le due compagini: il Taladro conduce infatti con 11 vittorie, 14 pareggi e 0 sconfitte. Dati confortanti anche se il Banfield in questi 180′ non ha segnato un solo gol mentre la Gloria ha surclassato in casa 3-0 l’Atletico Tucuman. Quello che è certo è che si assisterà a una prima fase di studio tra i due allenatori Falcioni e l’ex Dabove, prima di decidere del da farsi.

23:00 Sarmiento-Defensa y Justicia: Morale alle stelle in casa del Verde dopo la grande impresa in trasferta contro il Boca. In ripresa anche il Defensa y Justicia che si è sbarazzata abbastanza agevolmente del Platense. Diretta tv SoloCalcio e Mola Tv.

Mercoledì 7 febbraio

01:15 Atl. Tucuman-Argentinos Jrs: Il Decano riparte dal caliente Estadio Fierro per conquistare nuovi punti. Di contro l’Argentinos, reduce da una vittoria abbastanza netta contro il Riestra. Da tenere d’occhio Mateo Coronel, ex del Bicho e Maxi Romero, centravanti de jerarquia, ex Racing Club.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores