0 2 minuti 6 mesi

Questa notte l‘Estadio Madre de Ciudades di Santiago del Estero catturerà inevitabilmente l’attenzione di tutti gli appassionati di fútbol argentino. È difatti arrivata l’ora del giudizio in Copa de la Liga con una finalissima del tutto inedita. Alle 01:00 italiane scenderanno in campo Rosario Central, che cercherà di aggiungere al proprio palmares la dodicesima stella e Platense, che invece sarà impegnato a cercare il primo titulo in assoluto della sua storia. Entrambe le compagini hanno raggiunto l’appuntamento iridato attraverso i tiri dal dischetto, anche se più impegnativo è stato il cammino del Central, considerando le vittorie contro squadre del calibro di Racing Club e River Plate. Il Platense è invece arrivato alla terza finale della sua storia superando ai quarti Huracán e Godoy Cruz in semifinale.

Ora, la finalissima che deciderà chi alzerà la copa del secondo semestre … e chi si godrà l’ultimo posto disponibile per la prossima Copa Libertadores 2024. Nel caso di vittoria del Rosario, già qualificato alla massima competizione subcontinentale, a far la festa sarà il Godoy Cruz, giunto quinto nella classifica Anual. Martín Palermo contro Miguel Angel Russo: due ex xeneize che vogliono tornare nella leggenda argentina.

La partita sarà visibile in diretta su Sportitalia e Mola Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores