0 2 minuti 10 mesi

Internacional (Bra)-River Plate (Arg) 2-1 (9-8 rigori)

Si conclude già agli ottavi l’avventura del River Plate in Copa Libertadores. A Porto Alegre la squadra di Demichelis soccombe 2-1 contro l’Internacional dell’ex river Chacho Coudet nei tempi regolamentari, venendo poi eliminata nella battaglia dei calci di rigore. Le reti brasiliane portano la firma di Mercado (70’) e Patricios (78’), mentre sarà il centrale Rojas a tener vive le speranze millonarios fino ai calci dal dischetto. Nei tiri dal dischetto decisivo sarà l’errore dello stesso Rojas. Il River esce dalla competizione agli ottavi di finale, anticipatamente rispetto alle aspettative stagionali.

Fluminense (Bra)-Argentinos Jrs (Arg): 2-0 (3-1 tot.)

Anche l’Argentinos deve salutare anzitempo la competizione. Nonostante un doppio confronto sul filo dell’equilibrio, la squadra di Milito esce dal Maracanã sconfitta 2-0 nel finale per le reti di Samuel Xavier all’86 e John Kennedy (97’). Esce a testa altissima il Bicho dopo esser andata ad un passo dal vantaggio. Il Fluminense incontrerà ai quarti la vincente tra Flamengo e Olimpia de Asunción, con un possibile clásico de Rio incandescente all’orizzonte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores