1 5 minuti 10 mesi

Delle cinque argentine in campo nella notte solo il Patronato ‘stecca’ nel quinto turno di Copas. Tigre, Boca, Defensa y Justicia e Newells ottengono tre punti importantissimi per il proseguo del torneo, con quest’ultime tre, che stappano con una giornata di anticipo la conquista degli ottavi.

Boca Juniors (Arg)-Colo Colo (Cil) 1-0

Missione compiuta Boca! Basta un gran gol del Chelo Weigandt per instradare la sfida contro il Colo Colo nei binari degli ottavi di finale. Gara equilibrata nel primo tempo, con i locales vicini più volte al vantaggio ma anche imprecisi nei passaggi. Si giustificano così le varie ripartenze dei cileni nelle varie occasioni che fanno trattenere il respiro ai 50.000 della Bombonera.

L’equilibrio del primo tempo viene spezzato dopo dieci minuti all’inizio della ripresa. Oscar Romero, entrato a causa dell’infortunio di Langoni, inventa un grande assist per la conclusione al volo di Weigandt che muore in rete nell’angolo basso della porta di Cortés. Conclusione bellissima e imparabile, il Boca si porta in vantaggio nel momento migliore della partita. Ma gli infortuni in serie di Merentiel e Advincula cambiano i piani del tecnico Almirón, che decide di non osare più del dovuto e mantenere il risultato. Senza troppi rischi si arriva così al triplice fischio finale con il verdetto più atteso: il Boca Juniors accede agli ottavi di finale con una giornata di anticipo. Basterà un solo punto nel prossimo turno contro il Monagas per terminare in vetta il gruppo F.

Melgar (Per)-Patronato (Arg) 5-0

Termina con una goleada la trasferta peruviana del Patrón. Basta solo un tempo al Melgar per chiudere la pratica e pensare alla prossima e decisiva sfida. 4-0 dopo 41 minuti e si scioglie definitivamente il Patronato, che nello scontro diretto viene superato in classifica dai padroni di casa. Ora per l’equipo de Paraná serve un miracolo per riprendersi la terza posizione e sperare nel ripescaggio in Copa Sudamericana.

diretta.it

Peñarol (Uru)-Defensa y Justicia (Arg) 0-3

Tutto facile per il Defe che a Montevideo approfitta di un Carbonero in crisi e contestato dai suoi stessi tifosi. Atteggiamento perfetto dell’Halcón che pressa, riparte e colpisce, con un intensità da applausi. Ci pensa ancora Togni, alla quarta rete in cinque partite in Sudamericana, a sbloccare nel finale di primo tempo un risultato, che nella ripresa si farà ancor più ‘rotondo’ grazie ai gol dell’Uvita Fernandez e Santiago Solari. Il Defensa, grazie al successo contemporaneo dell‘America Mineiro, consegue con una giornata d’anticipo la matematica qualificazione agli ottavi di Sudamericana. Nel prossimo turno, spareggio contro il Millonario per la definizione finale in classifica.

Tigre (Arg)-Puerto Cabello (Ven) 2-1

Nel prato del Dellagiovanna arriva la terza vittoria stagionale del Tigre in Copa Sudamericana. Contro il Puerto Cabello i locales colpiscono con i gol di Luciatti e Armoa, rimanendo ancora in corsa per la fase a eliminazione diretta. Senza il goleador Mateo Retegui, il Matador riesce a sconfiggere la ‘cenerentola’ del girone Puerto Cabello, assicurandosi tre punti importantissimi in chiave ottavi. Se difatti questa notte il Tolima non batterà il San Paolo, a Victoria si festeggerà con lo champagne l’acceso alla seconda fase.

diretta.it

Santos (Bra)-Newells Old Boys 1-2

Non si ferma di correre il Newells che nel continente fa en-plein e ottiene la quinta vittoria su cinque partire. Appare semplicemente inarrestabile la squadra del Gringo Heinze, che oltre ad ottenere la matematica qualificazione da prima classificata si toglie lo sfizio di vincere per la prima volta in terra brasiliana. I gol di Sforza e Portillo sono bellissimi, come la storica campagna sudamericana: mai prima d’ora nella sua storia il Newells aveva avuto un impatto così devastante in Copa.

diretta.it

Un commento su “Primi verdetti Libertadores e Sudamericana: Boca, Defensa e Newells agli ottavi

  1. I like the valuable information you supply in your articles. I will bookmark your weblog and check again here frequently. I am fairly certain I will be informed many new stuff right here! Good luck for the following!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores