0 3 minuti 4 settimane

Proseguono senza sosta i lavori di ristrutturazione del Más Monumental che porterà lo stadio del River ad essere l’impianto più capiente dell’intero Sudamerica con i suoi futuri 84.567 posti – 3.567 in più rispetto al progetto originario -, a disposizione, fra pochi mesi, dei fanáticos della Banda di Nuñez e della Selección Albiceleste.

Non solo le quattro nuove tribune -a ridosso del terreno di gioco- saranno la novità più interessante dello storico impianto inaugurato nel 1938, ma si rinnoverà l’intera ‘esperienza partita’ del tifoso. A partire dai seggiolini di ultima generazione, affidati alla società Blue Cube, la stessa che ha cambiato volto ad Anfield, Wembley e New White Hart Lane.

Andranno in pensione dunque dopo 84 anni di onorato servizio le storiche panchine di legno a tre posti del’38, restaurate in occasione del Mundial 1978 in Argentina. Ma non saranno dimenticate. Anzi. Questi pezzi unici, straordinari e testimoni di una storia gloriosa, saranno messi in vendita dal club al prezzo di 85.000 pesos argentini, ovvero, meno di 450€ all’equivalente cambio europeo.

Daremo la priorità a coloro che hanno avuto la fortuna di vivere esperienze uniche in quell’impianto”, ha dichiarato qualche tempo fa il presidente Jorge Brito, “in modo che questi pezzi storici si possano conservare come ricordi e raccontare alle generazioni future le emozioni vissute”.

In totale saranno 40.565 le ‘butacas’ di legno (155 cm lunghezza x 100 cm altezza x 40 cm di profondità), disponibili online e consegnati a casa con l’immancabile certificato di autenticità. E se inizialmente la vendita sarà disponibile ai soli socios, in seguito verrà aperta a tutti coloro che ne faranno richiesta sul sito del club.

Una politica del club assolutamente da apprezzare quella del River Plate, che riesce a coniugare al meglio le ‘esigenze sentimentali del tifoso’, alla monetizzazione e valorizzazione di un bene ormai in disuso, evitando allo stesso tempo, l’oblio del macero di oggetti unici e dall’inestimabile valore affettivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores