0 5 minuti 2 mesi

Cominciano a incastrarsi le tessere del puzzle della prima fase della Copa de la Liga. Ancora sei punti a disposizione per sognare.

Nuovo fine settimana tutto da vivere quello che si presenta nel penultimo turno del torneo nazionale. Occasione da non perdere assolutamente per le squadre interessate ad approdare ai successivi quarti di finale. Ecco le analisi di tutte le sfide che vivremo.

Anticipo: Newell’s Old Boys-San Lorenzo 1-2

Sabato 30

00:00 Estudiantes-Aldosivi. Gran periodo a La Plata per l’Estudiantes, che detta legge anche in sia in patria che in Libertadores. Ma il Tiburón approda al ‘Uno Stadium’ con la possibilità di ‘rubacchiare’ qualche punto, data la già acquisita qualificazione pincha e il turnover che Zielinski adotterà in vista degli impegni Libertadores. Diretta tv Sportitalia (dtt 60).

02:30 Patronato-Gimnasia. È l’occasione d’oro del Lobo per provare l’impresa di entrare nelle prime quattro. Il Patronato però, dopo il saccheggio al Nuevo Gasómetro, ci crede adesso più che mai. Togliersi dall’ultima posizione del promedio retrocessione è l’obiettivo più pressante dalle parti di Paraná.

17:00 Atl. Tucuman-Talleres. Sta vivendo una seconda vita il Decano dopo il provvidenziale avvento del tecnico Lucas Pusineri. Sarà una questione di orgoglio cercare di far felici i tifosi di nuovo al Fierro. Il Talleres, che sta facendo bene in Sudamericana, ha già scelto i propri obiettivi.

21:30 Racing Club-Banfield. Cerca la matematica qualificazione ai quarti il Racing, che al Cilindro rincontrerà l’ex amato Dario Cvitanich. Le due squadre probabilmente si affideranno alle seconde linee dati i prossimi impegni continentali.

21:30 Velez-Tigre. È crisi vera e propria a Liniers. Il Velez non riesce a trovare pace dopo la rinuncia del Dt Pellegrino. Semestre già da dimenticare per Pratto e compagni: scatto di orgoglio o resa finale? Il Tigre invece cerca la zampata vincente verso la clamorosa qualificazione.

Domenica 1

00:00 Arsenal Sarandi-Colón. Giornata dopo giornata si sta complicando il cammino del Sabalero in Copa de la Liga. L’infortunio del Pulga Rodríguez complica, e non poco, i piani di Falcioni per una trasferta al Viaducto piena di insidie e con poche speranze rimaste.

00:00 Boca Juniors-Barracas Central. Stagione di alti e bassi al Boca. Ennesima partita al cardiopalma di Salvio e compagni, che dovranno ‘solamente’ vincere per spegnere le polemiche di una seconda parte di semestre tortuoso. Di contro, il Barracas, che si esalta clamorosamente in trasferta. Sarà gara di nuovo tutta da vivere. Diretta tv Sportitalia (dtt 60).

02:30 Lanus-Independiente. Sfida che non ha più niente da dire tra Granate e Rojo. Entrambe gli equipos cercheranno di preservare energie per i prossimi impegni in Sudamericana.

02:30 Sarmiento-River Plate. Impegno tutt’altro che scontato per il Millonario, che va a Junín affrontando un Sarmiento lanciatissimo, attardato di soli due punti. Non sarà semplicissimo per Gallardo in questo nuovo scontro diretto. Rivedremo le seconde linee bocciate qualche settimana fa dal Muñeco? Diretta tv Sportitalia (dtt 60).

Lunedì 2

00:00 Godoy Cruz-Central Cordoba. Nonostante un buon semestre, el Tomba y el Ferroviario sono ormai fuori dai giochi. Si spera di assistere a del buon futbol, magari con un appropriato bicchiere di Malbec, al Malvinas de Mendoza.

00:00 Unión-Defensa y Justicia. Torna l’Union nel fortino di casa del 15 de Abril, dove affronta un Halcón in leggero declino. Scontro diretto tra due contendenti, anche se il Defensa ha due punti in più. Ultimo treno per Beccacece per approdare ai quarti. Diretta tv SI Solocalcio.

02:30Huracán-Rosario Central. Congedo al Palacio Ducó di un Globo, che ormai ha le speranze di qualificazione ridotte al lumicino.

02:30 Platense-Argentinos Jrs Con il Platense già in vacanza da qualche settimana, l’Argentinos si gioca il quarto posto del gruppo A. Occasione assolutamente da non perdere per gli uomini di Gaby Milito.


calcioargentino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Libertadores