0 4 minuti 7 mesi

Conto alla rovescia per la penultima giornata del campionato argentino. Con il titolo assegnato, continua a distanza la lotta per entrare nei posti che contano.

Sarà un ventitreesimo turno da impazzire quello che andremo a vivere a partire da stanotte. La Primera División si infiamma nel suo penultimo atto. Andiamo ad analizzare le sfide del fine settimana.

23:15 Central Cordoba-Unión. E’ l’Unión, ancora in corsa per un posto in Copa Sudamericana, che necessita di un risultato positivo, in buona forma e trascinata da un Juan Garcia in forma spettacolare. Ma il Central si esprime al meglio in casa: sarà impresa espugnare Santiago del Estero.

23:15 Colón-Atl. Tucuman. I sabalero, già qualificati in Libertadores, si apprestano a fare le prove generali per la prossima finale contro il River nel Trofeo de Campeones. Stanotte ultimo saluto stagionale ai tifosi al Cementerio de Elefantes di Santa Fé.

Sabato 4 dicembre

01:30 Velez-Patronato. Ultima Partita di Ricky Alvarez davanti all’Amalfitani prima del’addio al futbol. Previste commozione e lacrime, oltre alla sfida col Patronato.

21:00 Arsenal Sarandí-Boca Juniors. Il Boca deve vincere assolutamente per uscire dalle critiche e per prepararsi al meglio per la prossima finale di Copa Argentina. Occasione per l’Arsenal di guadagnare un pò di soldi riempendo il Viaducto ai ‘tifosi neutrali’. Diretta tv SI Solocalcio (Dtt 61).

23:15 Godoy Cruz-Platense. E’ la partita tra due squadre senza ormai obiettivi del semestre. Entrambe sono reduci da un buon momento di forma.

23:15 Sarmiento-Talleres. Qualificata matematicamente ai playoff di Libertadores, mancano pochi punti al Talleres per entrare nel tabellone principale. Diretta tv SI Solocalcio (Dtt 61).

Domenica 5 dicembre

01:30 Huracán-Racing Club. Il Racing punta alla seconda vittoria consecutiva per blindare la Sudamericana da sgradite sorprese. Gago si gioca il rinnovo in panchina su queste ultime due partite. Si preannuncia gara serrata, da miglior tradizione Acadé. Diretta tv Sportitalia (Dtt 60).

01:30 Lanus-Rosario Central. Partidazo tra Granate e Canalla, in piena corsa per obiettivi diversi. Il Lanus deve vincere e sperare per rientrare in Libertadores, mentre il Rosario vuole dare la spallata decisiva per rientrare in Sudamericana. Sand vs. Ruben, scontro tra bomber.

21:00 Gimnasia-Estudiantes. E’ semplicemente il clásico di La Plata. L’Estudiantes cerca conferma per la Libertadores, mentre il Gimnasia ha bisogno di punti per rientrare in Sudamericana. Si prennuncia sfida infuocata.

23:15 Independiente-San Lorenzo. Il Rojo deve blindare la Sudamericana dopo aver perso il treno della Libertadores. Prima della sfida col San Lorenzo, cerimonia per la ridenominazione dello stadio in Libertadores de America ‘Ricardo Enrique Bochini’ in onore del grande Bocha. Poi sarà partita da vincere.

Lunedì 6 dicembre

01:30 River Plate-Defensa y Justicia. Arriva il Defensa al Monumental desideroso di recuperare qulche punto per la classifica in ottica Sudamericana. Ultima partita di Ponzio davanti ai tifosi. Previsto al minuto 23 coreografia speciale per lo storico capitano. Diretta tv Sportitalia (Dtt 60).

22:00 Aldosivi-Argentinos Jrs. Si è risvegliato il Bicho che ora vede la Sudamericana. L’Aldosivi del Titán Martín Palermo è sempre alla ricerca di preziosi punti Promedio.

22:00 Newells-Banfield. E’ l’addio ufficiale di Maxi Rodriguez al futbol. Previste lacrime e commozione al Marcelo Bielsa.


calcioargentino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.