1 2 minuti 1 anno

La notizia era nell’aria negli ultimi giorni, da oggi è ufficiale. L’Argentina, causa Covid, non ospiterà la 47^ Copa America.

A 15 giorni dal fischio d’inizio cambia totalmente lo scenario del trofeo più ambito delle Selecciones sudamericane. La Copa America non si svolgerà in Argentina. Lo ha comunicato questa notte il presidente Conmebol Alejandro Domínguez attraverso un comunicato ufficiale postato nelle reti sociali.

‘La CONMEBOL informa che, date le circostanze attuali, ha deciso di sospendere l’organizzazione della Copa América in Argentina. CONMEBOL analizza l’offerta di altri paesi che hanno mostrato interesse ad ospitare il torneo continentale.’ Così la nota ufficiale della confederazione continentale fatta divulgare dal quartier generale di Luque.

Decisiva l’attuale grave situazione sanitaria in termini di contagi Coronavirus, che ancora non accenna a placarsi nonostante le recenti misure restrittive. Ancora alto l’indice di contagiosità e il rischio sanitario nazionale per ospitare un evento del genere. Il ministro della Salute Carla Vizzotti e quello dell’Interno De Pedro hanno posto il veto decisivo di fronte alla possibilità di ospitare l’appuntamento già programmato.

Prevista oggi riunione di emergenza per definire il futuro della competizione, con altri Paesi come Cile, Paraguay, Stati Uniti e Qatar disponibili a ospitare la 47ª Copa América. Dopo la Colombia, esce di scena anche l’Argentina, per un torneo che dal 2020 non riesce a trovare pace.


calcioargentino.it

Un commento su “La Copa America non si giocherà in Argentina

  1. I was recommended this web site by my cousin. I am
    not sure whether this post is written by him as no one else know such
    detailed about my difficulty. You’re incredible! Thanks!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores