0 2 minuti 2 mesi

Non solo Boca Juniors. Anche il San Lorenzo de Almagro, delle squadre di Primera, ieri ha cambiato pagina con l’elezione del nuovo presidente. Ha vinto l’Oficialismo di Marcelo Moretti che ha ottenuto la maggioranza delle preferenze con il 36,73% dei voti. Secondo, a sorpresa, Marcelo Culotta con la lista Orden e Progreso lorencista, che diventa con il 28,59% dei voti la prima Oposición. Terzo, Sergio Constantino (23,62%) e quarto César Francis con 10,92.

Affluenza record a Boedo con la partecipazione di 16.358 socios che rappresenta il nuovo record di votanti nella storia del club azulgrana. Ora per Moretti e Ortigoza – quest’ultimo idolo da calciatore e ora nuovo Ds -, inizierà il lavoro impegnativo che consisterà nella fattispecie: consegnare una squadra competitiva al Gallego Insua dopo la recente classificazione alla Libertadores e costruire lo stadio nel barrio di Boedo sulle ceneri del Viejo Gasometro, vero sogno di tutti i tifosi cuervos.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores