0 3 minuti 3 mesi

Tutto è pronto per il penultimo atto della Copa de la LIga. In campo stanotte scenderanno in campo le migliori quattro squadre di Argentina, arrivate alle semifinali dopo una fase a gironi combattuta e dopo il superamento dell’insidioso quarto di finale. È l’ultimo ostacolo prima della finalissima che consegnerà alla squadra vincitrice una nuova stella, la qualificazione alla Copa Libertadores e l’edizione numero quattro della Copa de la Liga. Si giocherà in campo neutro con la presenza di entrambe le tifoserie. Calci di rigore in caso di parità dopo i novanta minuti.

Sabato 9 dicembre

22:00 Godoy Cruz – Platense, estadio Unico de San Nicolas (Buenos Aires): La prima semifinale sarà tra le due sorprese Platense e Godoy, arrivate fino a questo importante momento della stagione grazie al gruppo giocatori e allenatori (‘el loco’ Martin Palermo e lo semisconosciuto Daniel Oldra), che in questo semestre hanno davvero lasciato il segno. ‘Ilusion maxima’ per l’approdo in finale per entrambi i piccoli club ma per il Godoy varebbe doppio l’impresa: in caso di qualificazione alla final per ‘el Tomba’ sarebbe infatti ufficiale l’approdo alla prossima Copa Libertadores 2024, data la già partecipazione di Central e River e al quinto posto conquistato nella classifica Anual. Diretta SoloCalcio e Mola Tv.

Domenica 10 dicembre

02:00 River Plate – Rosario Central, estadio Mario Alberto Kempes, Córdoba: È senza ombra dubbio la finale anticipata. C’è grande attesa per la sfida tra le squadre più in forma del semestre, capaci di dare spettacolo ed emozioni in ogni partita. Il River cerca altra gloria nella giornata speciale che ricorda la più grande conquista mai arrivata nella sua storia, avvenuta cinque anni fa a Madrid con la Libertadores alzata in faccia ai rivali del Boca. Per l’occasione sono stati convocati anche i pibes Ruberto ed Echeverri, stelline della Seleción Sub-17. Il Central cerca invece la definitiva consacrazione in questo magico 2023, con Miguel Russo, Dt del canalla ma soprattutto ex xeneize, che vorrà rovinare la festa a Demichelis e giocatori. Partita semplicemente imperdibile. Diretta Sportitalia e Mola Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores