0 3 minuti 11 mesi

Quattro gol, spettacolo ed emozioni fino al fischio finale. Succede di tutto al Estadio Amalfitani dove Vélez e River pareggiano 2-2 nel posticipo della 18ª giornata di Liga Profesional. Con questo risultato l’equipo di Demichelis incrementa a +6 il vantaggio sulla seconda San Lorenzo.

Prima della battaglia sportiva sono però le lacrime di commozione le protagoniste della previa per il sentito ricordo del ‘PalitoManrique, lo sfortunato allenatore della squadra giovanile della Reserva, stroncato da un infarto appena sette giorni fa. Poi è ‘verdadero partidazo’.

Inizia come meglio non potrebbe il Millonario che prende il pieno controllo della gara dopo venti minuti e comincia a ‘bombardare’ la porta del ‘chila Gómez con le conclusioni di Borja, Nacho Fernández ed Esequiel Barco, prima, della ribattuta vincente del centrale Rojas che da posizione defilata sblocca il risultato.

Il Vélez del ‘TigreGareca non ci sta e nel secondo tempo reagisce con veemenza, mostrando un atteggiamento più dominante e la voglia di recuperare lo svantaggio. Si traduce cosí il pareggio dopo soli sei minuti dell’ex oso’ Pratto che appoggia in rete un cross sulla sinistra del classe 2004 Ordonez e si rivolge polemicamente alla tribuna dopo le ultime critiche.

Da qui in avanti la partita si fa bellissima. Il Vélez sfiora il gol con Diego Godin ed Elias Cabrera mentre il River risponde due volte con Solari, a centimetri dal vantaggio, prima della rete che si materializza a otto dalla fine con l’immancabile Luca Beltrán, che con ‘cabezazo’ imperioso brucia sul tempo il portiere fortinero.

Sembra la rete che ‘mata el partido’ ma cinque minuti dopo un tiro dalla distanza delpanchitoOrtega sorprende un non irreprensibile Franco Armani e rianima i 40.000 presenti.

Due a due per la partita della ‘fecha’. Il River mostra segnali di ripresa dopo il passo falso in Copa Libertadores, mentre il Vélez trova risposte e cresce in autostima rispetto al momento presente non esaltante. Nonostante la delusione finale, la squadra di Demichelis va a +6 dal Ciclón in classifica. È questa la vera notizia della giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores