0 6 minuti 11 mesi

Dopo la pausa della nazionali riparte il calcio argentino. In programma nel fine settimana la nona giornata della Liga Profesional. Ecco di seguito il programma completo e le consuete analisi partita per partita.

Venerdì 31 marzo

01:00 Defensa y Justicia-Vélez : La Liga Profesional ricomincia dal Tito Tomaghello. Nella nottata di giovedì scenderanno in campo due squadre dalla spiccata filosofia offensiva. Il Defensa sta convincendo dell’inizio della stagione; il Vélez lo sta mostrando da qualche settimana, in coincidenza con l’arrivo del ‘Tigre’ Gareca. Particolare importante: L’Halcón dopo la sfida, partirà per la Colombia per il debutto in Copa Sudamericana contro il Millonarios.

  • Diretta tv Sportitalia;
  • Diretta Mola Tv, telecronaca di Andrea Colella.

02:30 Argentinos Jrs-Godoy Cruz : Anche il Bicho si dovrà preparare per la prima in Copa, ma avverrà in Libertadores e contro il temibile Independiente del Valle. Ma prima, il Dt Milito e giocatori dovranno sbrigare la pratica Godoy nelle mura amiche de La Paternal. Bordeguero terribile in casa, ma deludente in trasferta.

Nona giornata, si riparte da qui.

Sabato 1 aprile

00:00 Estudiantes-Newells Old Boys : La pausa è arrivata al momento giusto per l’Estudiantes, dopo l’umiliazione e la remuntada nel Clásico de La Plata. Il nuovo dt Dominguez, arrivato da poche settimane, deve dimostrare fin da subito la bontà tecnica del plantel per dimenticare le delusioni fino ad ora accumulate. Arriva al Estadio UNO la Lepra del ‘Gringo’ Heinze, di nuovo in serie positiva e pronta a mettere i bastoni tra le ruote ai locales. Entrambi i club saranno impegnati tra mercoledì e giovedì in Sudamericana: il Pincha affronterà l’Oriente Petrolero in Bolivia mentre il Newells, l’Audax Italiano in Cile.

00:00 Rosario-Gimnasia: Si ritorna al Gigante de Arroyito dove il Central ha finora conquistato 10 punti sui 12 a disposizione. Morale alle stelle anche nel Gimnasia dopo l’impresa del turno scorso nel Bosque di La Plata. E’ l’occasione in casa lobo, per ricominciare da questo turno un nuovo campionato.

02:30 River-Unión : Sembra aver cambiato marcia il River Plate dopo le ultime giornate. Unico puntero in classifica, con un bomber Beltrán che sta facendo le veci dell’araña Alvarez e una difesa che appare blindata: sembra davvero che il tecnico Demichelis abbia trovato la formula giusta dopo un un inizio tentennante. Particolare importante: settimana prossima la Banda di Nuñez sarà attesa una delle partite più impegnative della stagione: l’esordio in Libertadores nell’altura dei 3.600 metri contro i boliviani del ‘The Strongest’.

  • Diretta tv Sportitalia;
  • Diretta Mola Tv, telecronaca di Tommaso Murdocca.

20:30 Barracas-Boca : E’ di nuovo caos totale al Boca dopo il benservito di Riquelme e Consejo de Futbol al Dt Ibarra arrivato nei giorni scorsi. Nonostante un presente ancora incerto, l’equipo bostero va nel barrio di Barracas sotto la guida del Dt della Reserva, Mariano Herrón. Dopodiché, sarà trasferta in Venezuela contro il piccolo Monagas per l’esordio in Copa Libertadores. Il Barracas, in tutto ciò, cercherà di approfittarne.

  • Diretta tv SoloCalcio;
  • Diretta Mola Tv, telecronaca di Manolo Chirico e Paolo Rossi. 

Domenica 2 aprile

00:00 San Lorenzo-Independiente : Dopo la caduta meritata e inaspettata a Rosario, il San Lorenzo vuole riprendere il cammino in campionato, trascinato, come sempre, dal sostegno caloroso della Gloriosa Butteler. Dall’altra sponda, l’Independiente non se la passa bene, tra minaccia di fallimento dietro risarcimenti milionari e un allenatore ancora provvisorio dopo l’uscita di scena (forzata) di Leandro Stillitano. Agenda Copas? Il San Lorenzo andrà in Venezuela dove affronterà l’Estudiantes Merida in Copa Sudamericana. Il Rojo? Rimarrà a casa.

  • Diretta tv Sportitalia;
  • Diretta Mola Tv, telecronaca di Simone Longo.

02:30 Racing Club-Huracán: Probabilmente uno dei club più penalizzati dalla sosta nazionali è stato il Racing di Gago, dopo l’ultimo importante e convincente successo a Santa Fé contro contro l’Unión. Le assenze significative di Rojas e Carbonero indurranno il tecnico a centellinare le forze in campo, in vista anche dell’esordio Libertadores in Cile contro il Nublense. Impegno infrasettimanale anche per il Globo, che ospiterà in casa al Palacio Ducó il Guaraní.

02:30 Tigre-Lanús : Dopo il fantastico esordio nella Nazionale italiana, Mateo Retegui è pronto per mostrare la sua jerarquia anche con la camiseta dell’amato Tigre davanti al suo pubblico. Al Dellagiovanna di Victoria arriva il Lanus, in ripresa, per una gara che si preannuncia quantomeno vibrante.

21:30 Instituto-Talleres : Primo clásico di Cordoba della stagione. Il Talleres, di un’altra categoria, va in trasferta nel caliente Estadio La Boutique dove dovrà uscirne indenne. Ultimo confronto tra le due squadre in Primera? Correva l’anno 2000.

Lunedì 3 aprile

00:00 Colón-Atl. Tucumán : Cinque pareggi consecutivi e un’astinenza da tre punti che perdura da più di due mesi. Il Sabalero del Pipo Gorosito cerca di svoltare la stagione con la prima vittoria del semestre.

02:30 Banfield-Platense : Si è sbloccato il Taladro dopo il trionfo contro il Boca. E’ poi arrivato il clamoroso colpazo col Talleres e adesso la truppa di Sanguinetti non si vuole più fermare. Al Florencio Sola arriva il Calamar di Martin Palermo, in fiducia da tre turni.

Martedì 4 aprile

01:00 Belgrano-Sarmiento : Dopo solo una vittoria casalinga contro il River, il Pirata Vegetti-dipendente cerca nuovi punti per la salvezza di categoria. Una domanda sorge spontanea: Bruno Zapelli, neo giocatore della nazionale italiana under 21, troverà più spazio nei piani tattici di Farré?

02:30 Central Cordoba-Arsenal : Un mistero la gestione di Luis Rodriguez nel Ferroviario, dopo le magie al Colón della stagione scorsa. Nelle ultime quattro partite la pulguita ha giocato la miseria di 12 minuti. Bocciatura senza appello fino ad ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores