0 2 minuti 1 settimana

L’Instituto de Córdoba è di Primera! E’ questa la notizia che nella notte arriva dallo Estadio Juan Domingo Perón di Córdoba alta. La Gloria vince la finale playoff e sale nella massima categoria argentina dopo ben sedici anni dall’ultima volta.

L’ex squadra di Paulo Dybala riesce a trionfare e ad avere la meglio dell’Estudiantes de Caserios nelle due finali di andata e ritorno. Decisiva la posizione finale del torneo con l’Instituto che sale di categoria dopo i due pareggi (0-0 e 1-1) grazie al secondo posto conquistato in classifica regolare e ‘facilitato’ dall’arbitro Espinoza, protagonista di dubbie decisioni arbitrali.

Grande festa al triplice fischio finale. L’Istituto ascende in Liga Profesional assieme ai rivali del Belgrano, trovando ad accoglierli nientemeno che il Talleres. Le tre squadre di Cordoba si ritrovano così di nuovo insieme in Primera dopo ben ventidue anni: si preannuncia un campionato argentino caliente l’anno prosssimo a quelle latitudini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores