0 5 minuti 2 mesi

Il turno infrasettimanale, diciamoci la verità, ha creato sconquassi tra le squadre di Primera. Principalmente nel Boca, dove il Dt Battaglia si è ritrovato sul filo del rasoio dopo le ultime orripilanti prestazioni. Ma anche nell’ambiente River, dove sono state mosse le prime critiche a Gallardo dopo la scellerata gestione del turnover. In mezzo le altre 12 squadre, che hanno vivacizzato in positivo e in negativo il turno. Arriva dunque un’altra possibilità di riscatto, per tutti, da non sprecare assolutamente.

A poche ore dal turno infrasettimanale, si ritorna in campo per la dodicesima fatica di Copa de la Liga. A tre sole giornate dal termine della prima fase si cercano punti pesanti per confermarsi o per tentare l’impresa. Questo il programma completo che vivremo in questo fine settimana argentino.

Sabato 23

01:30 Colón-EstudiantesSi inizia con il botto la 12^ giornata di Copa de la Liga. Il Colón, che deve riprendere la marcia verso le prime quattro, incontra l’Estudiantes, unico puntero del gruppo e temibile squadrone. Si annuncia partitazo. Diretta tv su Sportitalia (dtt 60).

19:00Gimnasia-Unión Con l’euforia dell’ultima giornata, il Gimnasia cerca di riaggrappare l’ultimo treno della qualificazione nello scontro diretto contro l’Unión. Ma il Tate venderà cara la pelle nella trasferta del Boque di La Plata.

21:30 Rosario-Independiente C’è aria di rassegnazione a Rosario dopo le ultime prestazioni del Central, ma anche di timore, dopo la ‘visita’ della barra nel centro di allenamento. A giocarsi qualcosa sarà l’Independiente, desideroso di provarci per rientrare.

19:00 San Lorenzo-Patronato Il San Lorenzo, malgrado tutto, si ritrova su di morale dopo l’ultima impresa. L’equipo cuervo cerca una mini continuità dopo l’isperato successo di Santa Fé, ma soprattutto, la prima vittoria al Nuevo Gasometro del semestre. Potrà mai accadere?

Domenica 24

00:00 Central Cordoba-Boca Juniors Gara (quasi) da ultima spiaggia per il Dt Battaglia, sulla graticola dopo le ultime prestazioni negative. Ma il Central Cordoba probabilmente è l’avversario più ostico che poteva capitare ai bosteros. Gara tutta da vivere. Diretta tv su Sportitalia (dtt 60).

02:30 Banfield-Talleres Al Florencio Sola si affrontano due squadre che non hanno più da dire alla Copa de la Liga. Probabile turnover per entrambi gli equipos, in vista dei prossimi impegni continentali.

02:30 Barracas Central-Vélez Le parti si sono invertite. Con il Velez clamorosamente in fondo alla classifica e il neo promosso Guapo ad un passo dalla promozione ai quarti. Increible.

21:30 Racing Club-Newells Old Boys Il Racing imbattuto e unico puntero torna al Cilindro dove prova a regalare la storica 11^ vittoria consecutiva ai tifosi. Se succederà, avverrà con merito: il Newells è tutt’altro che squadra remissiva. Diretta tv su SI Solocalcio (dtt 61).

Lunedì 25

00:00River Plate-Atl. Tucumán Gallardo ha solo un risultato per non piombare nella crisi: vincere, e bene. Arriva a Nuñez la cenerentola Atletico Tucuman nella cornice dei 70.000 del Monumental: sarà la settima volta consecutiva per il Millo in sold out. Diretta tv su Sportitalia (dtt 60).

02:30 Defensa y Justicia-Platense Dopo la sconfitta immeritata rimediata a Junin, il Defensa di Beccacece prepara la riscossa contro il Calamar, ormai in crisi conclamata.

02:30 Godoy Cruz-LanúsSi preannuncia partita scoppiettante a Mendoza. Si è risvegliato l’attacco Granate e nel Tomba il morale è tornato a mille dopo l’impresa sfiorata alla Bombonera.

20:30 Tigre-Arsenal SarandíRitorna al fortino del DellaGiovanna il Matador, dove ha costruito gran parte del suo bottino tra le mure di casa. Dopo le due ultime trasferte infruttuose, si cercano di nuovo i tre punti per continuare il cammino verso la qualificazione.

Martedì 26

02:30 Aldosivi-HuracánGrande esame di maturità per l’equipo di Palermo, a dir poco sorprendente in questa competizione. Con Cauteruccio, capocannoniere del torneo, si è svegliato anche el Tanque Silva: è l’occasione da non sciupare.

02:30 Argentinos Jrs-Sarmiento Junin Si affrontano due delle squadre più in forma della Copa. Per entrambe il sogno è entrare nelle prime quattro: si preannuncia sfida combattuta a La Paternal


calcioargentino.it

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è cropped-cropped-filigrana-1-1.png

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.