0 5 minuti 3 mesi

Pronti per lo sprint finale? Parte da questo sabato l’ultimo turno di Copa de la Liga che darà finalmente le sentenze definitive del semestre e dell’anno 2023. Sono attese infatti l’ufficializzazione delle otto squadre che parteciperanno ai quarti di finale della Copa de la Liga; le quattro partecipanti alla prossima Copa Libertadores; le sei per la Copa Sudamericana e il secondo equipo che retrocederà in B assieme all’Arsenal. Tutto questo, nella follia degli ultimi 90 minuti.

Sabato 25 novembre

Si inizia col botto sabato 25 quando, in contemporanea, si giocheranno le quattro partite che interesseranno le squadre impegnate nella lotta salvezza. L’Unión è ‘virtualmente’ retrocessa’ ed è l’unica a non dipendere da sè stessa. In caso di squadre a pari punti si disputerà lo spareggio singolo o multipli, in caso di arrivo di più squadre a pari punti.

22:00 Banfield-Gimnasia. Il Gimnasia cerca l’impresa contro un Banfield già salvo. Nel caso di vittoria dell’Unión è il Lobo (assieme al Colón) a rischiare la retrocessione.

22:00 Platense-Sarmiento. Basta un punto al Sarmiento per uscire dall’infernale contesa. Questo è l’obiettivo imprescindibile del Verde di Junin.

22:00 Unión-Tigre: Uno solo è il risultato utile: i tre punti e potrebbero non bastare. Il Tate torna nel Estadio 15 de Abril davanti al suo pubblico affrontando il Tigre, già aritmeticamente salvo.

22:00 Vèlez-Colón: Spareggio salvezza e chi perde rischia l’inferno. Situazione intricata: in caso di vittoria dell’Unión il Colón dovrebbe vincere mentre al Vèlez occorrerebbe un punto… Partita sul filo del rasoio.

Domenica 26 novembre

Domenica scenderanno in campo tre delle prime quattro della classifica, ‘virtualmente’ già qualificate in Libertadores. Tra queste c’è il River, l’unica sicura del posto avendo trionfato in Primera División nel primo semestre. Il Godoy Cruz, in terza posizione, giocherà ‘solo’ lunedì a causa dell’ultimo impegno infrasettimanale di Copa Argentina del Boca.

22:00 Arsenal-Rosario Central. Il Rosario Central cerca ardentemente punti per la zona Libertadores. Si gioca a Sarandì, contro il già retrocesso Arsenal.

22:00 Atl. Tucumán-Huracán. È il Tucumán ad avere interesse in questa gara per entrare in zona Sudamericana. L’Huracán ha già festeggiato la salvezza nello scorso turno.

22:00 River Plate-Instituto: L’unica nota di questa partita è la ‘location alternativa’. Si giocherà infatti nello stadio dell’Independiente ad Avellaneda a causa dei concerti dei Red Hot Chili Peppers al Momumental. Al River basta un solo passo per l’ufficialità delle fasi finali di Copa de la Liga. Diretta SoloCalcio e Mola Tv.

22:00 Talleres-Independiente: Al Talleres manca un solo punto per festeggiare il ritorno in Libertadores. L’Independiente di Carlitos Tévez è già salvo.

Lunedì 27 novembre

01:30 Godoy Cruz-Boca Juniors: Gara che promette scintille. Il Boca Juniors deve necessariamente vincere e sparare nelle combinazioni di risultati altrui per agguantare l’ultimo posto in Libertadores. Copa che, attualmente secondo la classifica General, giocherebbe il Godoy Cruz. Diretta Sportitalia e Mola Tv.

23:00 Estudiantes-Lanús: L’Estudiantes è alla ricerca dei punti decisivi per superare il Rosario Central; il Lanús è alla ricerca di punti per superare il Belgrano. Scintille.

23:00 San Lorenzo-Central Cordoba: Sfumata la finale di Copa Argentina il San Lorenzo, già in Sudamericana, punta al miracolo per entrare in zona Libertadores con la radiolina incollata all’orecchio. Imperativo è la vittoria, contro un Central Cordoba già salvo. Diretta SoloCalcio e Mola Tv.

Martedì 28 novembre

01:30 Newells-Defensa y Justicia: Stagione controversa per il Newells che non è riuscito a qualificarsi in Sudamerica per il secondo anno consecutivo. Ciclo concluso e ultima gara per el gringo Heinze alla guida del Newells. Il Defensa, dopo la finale di Copa Argentina, vuole i punti per la matematica Copa Sudamericana.

01:30 Racing Club-Belgrano: Ultimo passo per la sicurezza in Copa Sudamericana. Stesso obiettivo del Belgrano, che cerca di aggrapparsi all’ultima posizione disponibile. Diretta Sportitalia e Mola Tv.

23:00 Barracas-Argentinos Jrs. Ormai matematicamente eliminato dalla fase della Copa de la Liga, per l’Argentinos Juniors è l’ultimissima chanche per riagganciare il treno delle Copas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores