0 3 minuti 2 mesi

La Scaloneta verso una nuova impresa. Stasera scendono in campo Messi e compagni alla ricerca della prima posizione del girone. Previsti almeno tre cambi.

Ancora qualche ora e sapremo cosa riserver脿 il destino per la Selecci贸n Argentina in questa Copa del Mundo. 脠 in programma questa sera allo Stadio 974 di Doha la terza e ultima partita del girone C contro Lewandowski e compagni che definir脿 la classifica finale della prima fase.

Attualmente in bilico in classifica, la Albiceleste (3, +1) dovr脿 puntare alla vittoria contro la Polonia (4, +2) per essere certa della qualificazione agli ottavi. Diversamente, in caso di pareggio, dovr脿 guardarsi alle spalle considerando il risultato di Arabia Saudita (3, -1) contro Messico (1, -2), anch鈥檈ssi in corsa per una qualificazione last minute. Si prefigura quindi uno spareggio per la vetta del girone tra Argentina e Polonia, con i tre punti che consentirebbero alla Scaloneta di passare direttamente come prima classificata.

Per l鈥檕ccasione il Dt Scaloni sembra intenzionato a 鈥榬itoccare鈥 la formazione rispetto all鈥檜ltima contro il Messico, con il reparto difensivo deputato ai maggiori cambiamenti. Con l鈥檃umentare dei centimetri polacchi sar脿 Cristian Romero, finalmente ristabilito fisicamente, a prendere il posto del Licha Martinez al centro della difesa. A destra Medina dovrebbe riappropriarsi della fascia relegando il gi脿 ammonito Montiel in panchina, mentre a centrocampo si assister脿 all鈥檕rmai classico ballottaggio tra Paredes/Guido Fernandez e la 鈥榮tellina鈥 Enzo Fern谩ndez. Dato le due ultime buone partite il giovane giocatore del Benfica sembrerebbe partire dall’inizio.

In avanti il tridente formato da Di Maria, Lautaro e Messi, anche se Scaloni potrebbe dare un’occasione a Julian Alvarez. Buone nuove per Dybala. Il fantasista della Roma 猫 in buona forma fisica e sarebbe nelle idee tattiche di Scaloni per la ripresa, risultato permettendo.

In occasione della sfida contro la Polonia debutter脿 ufficialmente al Mundial la camiseta alternativa violeta, concepita per promuovere i valori della diversit脿 e dell鈥檌nclusione.

Nueva ilusi贸n, nuove emozioni dunque invaderanno i cuori e l鈥檃nima de los hinchas argentinos questa sera a partire dalle ore 19:55. Diretta tv su Raiuno, con la telecronaca, neanche a dirlo, dei 鈥榩ortafortuna鈥 Stefano Bizzotto e Lele Adani.

Probabile formazione Argentina: Dibu Martinez; Molina, Romero, Otamendi, Acu帽a; De Paul, Paredes o Enzo Fernandez, Mac Allister; Messi, Lautaro/Julian Alvarez, Di Maria. Dt Scaloni.

Vamos Argentina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sar脿 pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores