Altro papelón AFA: manca una regola nella Copa Maradona!

Altro papelón AFA: manca una regola nella Copa Maradona!

Gennaio 9, 2021 0 Di calcioargentino

AFA e Liga un’altra volta nella polemica: manca una regola in caso di parità!

Atto finale per la Copa Diego Maradona. Stanotte sapremo chi tra River e Boca approderà in finale per sfidare l’altra finalista del gruppo B. In palio il titolo della Copa Maradona (Copa nazionale) e un posto nella Libertadores del 2021.

Attualmente la situazione in classifica A del macrogirone ‘Campeón’ vede il Boca in vetta a pari punti col River (8pt) ma in vantaggio nella differenza reti (+4 contro +3 del Millo). In caso di arrivo finale a pari punti (stanotte River vs Independiente e Argentinos vs Boca) si considererà la differenza reti, i gol fatti e i gol subiti. Sarà ininfluente (ma in realtà neanche contemplato) il risultato dello scontro diretto tra le due squadre, dato il pareggio nel Superclasico.

Fin qui tutto sembra abbastanza normale. Le difficoltà iniziano a affiorare nel ‘malaugurato’ caso di un pareggio in tutte le classifiche in questione. In caso di parità in differenza reti, gol fatti e subiti non esiste infatti una regola precisa, discriminante per approdare in finale. O meglio non è stata ancora contemplata.

Ma com’è possibile? Purtropoo tutto è possibile quando si parla di AFA, la Federazione argentina del futbol e Liga, la lega ‘bulgara’ del Chiqui Tapia; non c’è mínimamente da scandalizzarsi in Argentina, è difatti tradizione decennale avere il diritto -e il dovere- di poter modificare tornei e competizioni in corso d’opera. Nada vergüenza.

Dicevamo, e se le due squadre dovessero terminare nella parità assoluta, che succederebbe? In quel caso l’idea (fonte: DiarioOlé) della Liga sarebbe quella di procedere attraverso un sorteggio. Si, avete capito bene, si tornerebbe così indietro nel tempo ‘scomodando’ il fato e la buena suerte. Non conosciamo la posizione del Boca a riguardo, ma il River si è fatto sentire preferendo una classificazione ‘sul campo’ e attraverso uno spareggio ben più nobile.

Che poi sarebbe la soluzione di maggior buon senso rispetto di fronte alla ‘lotería de la brujita‘, che porterebbe polemiche infinite, pensando solamente al fatto della regolarità dell’estrazione. La domanda, comunque, è sempre la stessa: com’è possibile AFA?


calcioargentino.it

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è cropped-cropped-filigrana-1-1.png