0 4 minuti 2 settimane

Buona la prima’ per gli equipos argentini impegnati nella quarta giornata di Copas. Vittorie per Estudiantes, Racing e Independiente tra Libertadores e Sudamericana.

Libertadores

Estudiantes-Nacional 1-0

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Il Pincha di Zieliski vince contro il Bolso e si qualifica virtualmente (manca 1 punto) agli ottavi con due turni di anticipo. Ennesima prova di coraggio di Boselli e compagni che dominano l’incontro e passano al 41′ del primo tempo grazie al centrocampista Manuel Castro, abile a mettere in rete il gol decisivo a pochi passi dalla linea.

Entusiasta il Dt Estudiantes Ricardo Zielinski al termine dell’incontro: “Abbiamo gestito molto bene questa delicata partita, è stata una gara difficile”, ha sottolineato l’allenatore, che poi ha aggiunto: “Abbiamo giocato una partita intelligente, non era facile riuscire a centrare l’obiettivo. Siamo una squadra umile, facciamo tutto con impegno. Stiamo giocando con squadre di ottima qualità che ci richiedono di essere al 100%. Il nostro obiettivo è sempre la prossima partita, ora ci concentriamo sul Rosario Central”. E poi, ringraziando il popolo pincha: “È meraviglioso come le persone ci diano una mano, ci sostengano continuamente. Mi congratulo con tutti loro”.

diretta.it

Sudamericana

Cuiabá-Racing Club 1-2

Riesce il Racing a portare a casa un’importantissima vittoria in termini di classifica, ma è stata un’autentica sofferenza per l’Academia. Sotto di un gol (in dubbio fuorigioco), la squadra di Fernando Gago ha reagito a inizio ripresa, riuscendo a ribaltarla con Anibal Moreno ed Enzo Copetti.

Ecco le parole del Pintita Gago a fine gara: “Ho apprezzato l’atteggiamento della squadra nel superare le situazioni avverse e andare alla ricerca del risultato” ha commentato l’allenatore Racing. Che poi si è sbilanciato: “Abbiamo subìto un gol in fuorigioco e abbiamo rischiato di perdere la bussola. Queste cose possono lasciare il segno, ma siamo riusciti a rimetterci rapidamente in carreggiata , riuscendo a riprenderci la partita. Siamo in corsa in tutte le competizioni, vogliamo dare il massimo per questa maglia ogni partita che gareggiamo”.

diretta.it

General Caballero-Independiente 0-4

Non c’ è storia in Paraguay. Al Estadio Manuel Ferreira di Asunción l’Independiente trova la terza vittoria consecutiva nella Sudamericana grazie alla prova maiuscola della squadra di Eduardo Dominguez. I gol di Blanco, Pozzo, Fernandez e Soñora certificano che il Rojo è in corsa verso l’obiettivo degli ottavi, rincorrendo il Ceará, capolista del gruppo G.

Il Dt Eduardo Dominguez al termine della partita: “Abbiamo meritato di vincere e creato molte occasioni. Potevamo però sfruttare meglio altre situazioni e ampliare il vantaggio” ha dichiarato l’allenatore. Che poi, ha analizzato i prossimi impegni: “Avremo tempo e modo per pensare alle migliori alternative per affrontare le due partite che mancano in questa competizione. Per quanto riguarda la Copa de la Liga, anche se non siamo riusciti a qualificarci per i quarti, giocheremo con dignità l’ultima partita in casa contro l’Huracán davanti ai nostri tifosi”.

diretta.it

calcioargentino.it

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è img_2814.jpg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Libertadores