Ultimo esame di Scaloni prima della Copa America: stanotte Colombia-Argentina

Ultimo esame di Scaloni prima della Copa America: stanotte Colombia-Argentina

Giugno 8, 2021 0 Di calcioargentino

Il calendario stravolto dal Covid non dà tregua alle Selecciones sudamericane. Al posto delle amichevoli preparatorie, ecco le insidiose eliminatorie in preparazione alla Copa America.

Archiviato il ritorno in campo della Seleccion Argentina contro il Cile dopo lo stop di circa sei mesi, l’equipo di Scaloni affronterà stanotte la Colombia in trasferta a Barranquilla nell’ottavo turno di eliminatorie mondiali. La classifica comincia a delinearsi dopo le partite dell’ultima giornata, con il Brasile che tenta la fuga in vetta.

ARGENTINA. Non ci sono state troppe polemiche in patria dopo l’1-1 col Cile, considerando l’ostico rivale e il lungo periodo di assenza. Ma ora è tempo di dare una scossa e un segnale deciso alla tabla. Rispetto a giovedì scorso ci sono novità importanti in squadra: Franco Armani è risultato ancora positivo Covid ed è rimasto confinato nel ritiro di Ezeiza. Il portiere River, positivo dal 15 maggio, è asintomatico ma inizia a preoccupare lo staff tecnico di Scaloni, soprattutto a pochi giorni dall’inizio della Copa America. Sospiro di sollievo invece per Gonzalo Montiel, finalmente negativo al test e a disposizione del Dt. Otamendi ha scontato la squalifica e Nico Gonzalez recupera dall’infortunio. Aguero è di nuovo abile e arruolabile dopo la disavventura di qualche giorno fa, quando, risultato positivo al tampone rapido, non lo era al molecolare. Ora è definitivamente negativo.

COLOMBIA. Previsti cambiamenti tattici per Leo Scaloni che contro la Colombia ha in mente di cambiare assetto: “La Colombia è una grande squadra e il loro allenatore sta dando una buona forma alla squadra. Il fatto che lì troveremo caldo e che andremo a giocare da loro complica le cose. Ma tutte le qualificazioni hanno le loro difficoltà.” ha detto il Dt. “Loro arrivano dalla vittoria (3-0 in Perù), stanno bene ed è una squadra difficile come tante altre. La cosa più importante è conoscere il modo in cui giocano. I loro giocatori sono abbastanza conosciuti e questo ci aiuta ad analizzarli meglio.”

Immagine

In allenamento è stato provato con insistenza il 5-3-2, ovvero il ritorno della difesa a tre, modulo confermato indirettamente da Scaloni stesso: “Si, potrebbe essere una possibilità giocare in questo modo. Ogni volta che affrontiamo un avversario, cerchiamo di trovare il punto debole adattandoci”. In difesa ritorna Otamendi, mentre cambieranno gli esterni: Acuña per Tagliafico e Montiel per Foyth. A centrocampo De Paul, Paredes, e l’ingresso di Lo Celso per Ocampos. Davanti Messi e Lautaro cercheranno di graffiare la difesa cafeteros.

Ecco la probabile squadra titolare: Martínez; Montiel, Romero, Martínez Quarta, Otamendi, Acuña; De Paul, Paredes, Lo Celso; Messi, Lautaro Martínez.

Appuntamento da non perdere quindi stanotte alle 01:00 italiane per l’ultima giornata delle qualificazioni mondiali prima della Copa America contro una Colombia di nuovo in forma. Si giocherà a Barranquilla nello stadio dell’ Atlético Junior, il metropolitano ‘Roberto Meléndez’, davanti alla presenza di 10.000 spettatori. Diretta tv su comotv.com e siempre Vamos Argentina.


calcioargentino.it