0 4 minuti 1 anno

Fine settimana caliente in Argentina. Nell’ultima giornata della prima fase regolare della Copa Liga Profesional si decideranno le sorti delle squadre attualmente in corsa per la qualificazione alla seconda fase.

Quattro posti disponibili per 14 squadre ancora in corsa.. Allacciamo le cinture, si prospettano forti emozioni.

La seconda fase

Le prime quattro classificate dei due gruppi accederanno ai quarti di finali. La prima del girone A sfiderà la quarta del girone B, la seconda contro la terza e così via. Sarà partita unica in casa della miglior classificata. I criteri per il passaggio turno sono i soliti: in caso di arrivo a pari punti si guarderà la differenza reti e i gol fatti. In caso di ulteriore parità, lancio della monetina.

Di seguito la classifica e le partite della tredicesima fecha.

Sabato 8 maggio

Si inizia sabato con la sfida apparentemente soft tra Godoy Cruz e Banfield delle 18:00, con il Taladro che dovrà vincere assolutamente, in cerca del miracolo. Anche il Tomba è in corsa, ma per pura matematica. Per passare il club di Mendoza deve vincere e sperare che non facciano punti: Central Cordoba, Argentinos Juniors, Banfield, Racing e River.

20:30 Gimnasia-Velez. Impresa disperata anche per il Lobo che deve assolutamente vincere contro la prima della classe (ma già qualificata come prima e in turnover in vista Libertadores), attendendo buone nuove dagli altri campi. Diretta SI SOLOCALCIO, commento di Alex Milone.

20:30 Atletico Tucuman-Defensa y Justicia. Impresa proibitiva anche per il Decano, che deve ottenere i tre punti contro il Defensa (già eliminato matematicamente) e sperare nella sconfitta di Gimnasia, Lanus, Independiente e Union.

23:00 Patronato-Boca. Il Boca, già qualificato matematicamente, deve mantenere la seconda posizione per il miglior piazzamento finale. Probabile utilizzo di pibes in vista Libertadores. Il Patron è in cerca di punti promedio. Diretta Sportitalia, commento di Ivan Fusto.

Domenica 9 maggio

15:00 Arsenal Sarandi-Central Cordoba. L’Arse farà turnover, tenendo conto delle future fatiche in Copa Sudamericana. Il Central deve vincere per cercare il miracolo.

19:30 Racing-SanLorenzo. Vero spareggio! L’Academia deve necessariamente vincere e sperare per qualificarsi. Di contro, al Ciclon basta un solo punto. La Copa de la Liga è di colpo diventata unico obiettivo del club cuervo dopo la disastrosa esperienza nei playoff Libertadores e in Copa Sudamericana.

17:10 Argentinos-Estudiantes. Grande ultimo periodo per il Bicho nel torneo locale, ma soprattutto in Copa Libertadores. L’Argentinos però si è svegliato troppo tardi, speranze al lumicino per rientrare nelle prime otto. L’Estudiantes non ha più nulla da chiedere alla classifica essendo matematicamente qualificato.

19:30 Platense-Rosario Central. Analoga situazione di cui sopra: il Central deve vincere e sperare la sconfitta di Racing e River.

19:30 River-Aldosivi. Il River non può sbagliare. Dipende da sè stesso e necessita la vittoria per non complicarsi clamorosamente la vita. Diretta SI SOLOCALCIO, commento di Ivan Fusto.

23:00 Lanus-Talleres. Altro scontro diretto: Al Talleres basterebbe anche un punto, guardando anche Colon-Union, per il passaggio turno. Il Lanus deve assolutamente trovare i tre punti e sperare che Union e Independiente non vincano.

23:00 Huracan-Independiente. Col Globo ormai fuori dai giochi l’Independiente deve approfittare dell’occasione per scavalcare l’Union, attualmente quarto e impegnato nel difficile Clasico. Diretta SI SOLOCALCIO, commento di Francesco Letizia.

23:00 Colon-Union. Il Clasico santefesino arriva in un momento cruciale per il Tatengue, che dipende ora da sè stesso: deve battere il Colon capolista (già qualificato) per accedere alla fase successiva. Ma sara durissima, col Sabalero che non resterà a guardare. Drama.

Chiuderà l’ultima giornata nella notte alle 02:00 Newells-Sarmiento, in una sfida insapore con le due squadre ormai fuori dai giochi.

Feliz futbol a todos!


calcioargentino.it

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è cropped-cropped-filigrana-1-1.png

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Libertadores