++ ‘Leo Scaloni dirigerà regolarmente la Selección contro la Colombia’. È questo il tweet del presidente AFA Chiqui Tapia che annuncia la nuova negatività al COVID del Dt albiceleste. Che poi si lascia andare: “La Selección fa innamorare il popolo argentino ogni giorno di più”.

++ Squalificato per ammonizioni, non ci sarà Leandro Paredes contro la Colombia. La soluzione arriva dalla Spagna, dove Guido Rodriguez è di nuovo negativo al Coronavirus: viaggerà con destinazione Argentina tra oggi e domani.

++ Oltre a Paredes saranno indisponibili per squalifica De Paul, Otamendi e Tagliafico. Da valutare Meza e Ocampos per sintomi influenzali. Si attende una nuova tornata di test tampone per capire chi saranno gli abili/arruolabili contro la Colombia.

++ Pol Fernandez è atterrato nella notte ad Ezeiza. Sarà lui il terzo rinforzo del Boca del 2022 dopo gli arrivi di Benedetto e Figal. Previste per oggi le visite mediche, mentre avverrà solamente lunedì la firma sul triennale proposto da Riquelme.

++ Anche l’Independiente ha il suo Diez. Dopo la vendita di Alan Velasco al FC Dallas arriva Damián Battallini dall’Argentinos Juniors. Ora si cerca il 9 de jerarquía: sondato Adolfo Gaich dal CSKA Mosca. Proposto al club russo un prestito oneroso con diritto di riscatto.

++ C’è soddisfazione in casa River dopo i recenti accordi firmati con Amazon Prime, Konami, Socios.com, Codere e Adidas. Si calcola che entreranno nelle casse sociali circa 100.973.000 $. De nuevo millonarios.

++ Che notte per gli allenatori argentini! Nelle eliminatorie mondiali da registrare il colpaccio del Dt Gareca che con il suo Perú espugna nientemeno che Barraquilla. Bene anche José Pekerman al debutto sulla panchina del Venezuela: la Vinotinto annienta la Bolivia 4-1.

Libertadores