0 1 minuto 8 mesi

Si è dimostrato un successo la ‘prima’ di Carlitos Tévez sulla panchina dell’Independiente. Nella notte el Rojo è riuscito a sconfiggere il Vélez Sarsfield per 2-1, ottenendo il primo successo nella Copa de la Liga, ma soprattutto, allontanando temporaneamente il club dalla zona calda della retrocessione.

Dopo il vantaggio dei locales nella ripresa con un golazo di Mati Gimenez, il Fortín riusciva a pervenire al pareggio al 83′ con il colpo di testa ravvicinato del giovane Santi Castro. Finale palpitante, con un contestatissimo rigore trasformato dello stesso Gimenez al 90+5′ e il conseguente entusiasmo degli oltre 40.000 tifosi presenti nel Estadio Libertadores de America. Ossigeno puro per il Rey de Copas e debutto vincente dell’Apache. Prossimo impegno, il Gimnasia, nella trasferta di sabato 2 settembre a La Plata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libertadores