0 36 minuti 12 mesi

Raccolta delle ‘Notizie Flash’ del mese di giugno dal sito calcioargentino.it. Tutto quello che è accaduto nel mondo del futbol argentino ..in breve.

Martedì 01

++ Copa de la Liga semifinali: Racing Club-Boca Jrs 0-0 (4-2 rig)

++ Il Racing raggiunge la finale battendo il Boca ai rigori. Ennesima delusione xeneize per una squadra ormai arrivata mentalmente al capolinea.

++ Grande euforia in casa Racing: raggiunta la 25^ finale di una Copa nazionale nella sua storia. E ora l’Academia ci crede.

++ Copa de la Liga semifinali: Independiente-Colon 0-2 (21′ Rodriguez rig; 67′ Pierotti).

++ Niente clasico de Avellaneda in finale: Il Colon spezza i sogni del Rojo giocando una partita pressochè perfetta. Nessun rimpianto Independiente, il portiere Burion fa miracoli. Il Rey de Copas esce a testa altissima. Si gode doppiamente nel’Avellaneda ‘academica’.

++ Ritorna l’ilusion a Santa Fé: a distanza di due anni il Colon giocherà di nuovo una finale. Per cercare di riempire una bacheca del club, ancora vuota di trofei in 116 anni di storia.

++ Copa de la Liga: La finalissima Racing-Colon si giocherà venerdì 4 giugno a Santiago del Estero alle 00:00 italiane.

++ Oggi alle 18 italiane sorteggio Conmebol per le fasi finali di Libertadores e Sudamericana. Attesi ‘incroci pericolosi’!

++ Sorteggiate le fasi finali di Libertadores. Per le argentine: Argentinos-River; Atletico Mineiro-Boca; Defensa y Justicia-Flamengo; Velez-Barcelona SP e Racing-San Paolo.

++ In Sudamericana Rosario Central-Dep.Tachira; Arsenal Sarandi-Sporting Cristal e Independiente Santos. Altri incroci pericolosi LDU Quito-Gremio e il clasico de Uruguay, Nacional-Penarol.

Mercoledì 2

++ Tutto pronto per la finale della Copa de la Liga di venerdì prossimo. L’arbitro internazionale Nestor Pitana sarà l’arbitro di Racing-Colon.

++ La Conmebol conferma la scelta di giocare la Copa America in Brasile. Mato Grosso, Rio de Janeiro, Brasilia e Goias saranno le sedi prescelte.

++ Victor Blanco, presidente del Racing in vista della finale si espone: “Siamo il terzo club più grande di Argentina”. Esplode l’inevitabile polemica con con i cugini dell’Independiente, riconosciuti come Rey de Copas.

++ Mauro Cetto è il nuovo Ds del San Lorenzo. Il dirigente, gia con esperienza al Rosario Central, potrebbe portare al Ciclon un idolo in panchina: El Paton Bauza, il dt che vinse la Copa Libertadores.

++ Accordo totale tra Leo Messi e il Barça: contratto fino al 2023 e poi ambasciatore del club in MLS fino al 2031.

++ L’attaccante del Colon Facundo Farias positivo al COVID: Si perderà la finale Copa De La Liga col Racing!

Giovedì 3

++ Insolita disavventura per Facundo Farias attaccante Colon. Positivo al tempone rapido, viene isolato prima della negatività al molecolare. Ma c’è un errore dal laboratorio perchè il giocatore è realmente positivo! Pericolo focolaio in squadra, a meno di 24 ora dalla finalissima col Racing

++ Disavventura tamponi anche in Seleccion Argentina: Aguero è trovato positivo al tampone rapido ma risulta negativo all molecolare. Per adempimento al protocollo sanitario non potrà prendere parte alla spedizione anti-Cile.

++ Seleccion Argentina: Armani e Montiel ancora positivi al Covid. Scartati da Scaloni. A rischio Copa America data la grande concorrenza interna.

++ Stanotte al via le eliminatorie per Qatar 2022. Alle 02 ora italiana in campo Argentina-Cile. Con Messi capitano.

++ Il padre di Aguero mette fine alle speranze di rivedere il Kun al Rojo: “”Non credo di vederlo con la maglia dell’Independiente. Non voglio parlare male del club ma non hanno trattato bene me e i miei figli.”

++ Boca: sulla via del ritorno a casa el Chelo Weigandt, il terzino destro che tanto bene ha fatto in prestito al Gimnasia. Con Buffarini e Jara che ora toglieranno il disturbo.

++ Enzo Fernandez, centrocampista del Defensa y Justicia, vuole tornare al River. Ma Beccacece non sente ragioni e pretende che si rispetti l’accordo: con l’Halcon fino a dicembre 2021.

Venerdì 4

++ Eliminatorie: Argentina-Cile 1-1 (23′ Messi rig // 36′ Sanchez).

++ Pareggio tra Argentina e Cile. Al rigore di Messi risponde Alexis Sanchez nell’unica azione pericolosa della Roja. Pari che per la Seleccion albiceleste sta stretto.

++ Desta grande sorpresa in Argentina il debutto del difensore centrale atalantino Cristian Romero. Sempre vigile e tempestivo nei recuperi, va vicino al gol con un pericoloso colpo di testa.

++ Messi, autore del gol e di una buona prova dedica la rete a Maradona. “Volevamo vincere per lui” dice a fine gara.

++ Oltre a Romero debuttano nella Seleccion di Scaloni anche Julian Alvarez (River) e Nahuel Molina (Udinese).

++ Eliminatorie. Le altre: Bolivia-Venezuela 3-1; Uruguay-Paraguay 0-0: Perù-Colombia 0-3. Stanotte Brasile-Ecuador.

++ Attesa stanotte per la finale della Copa de la Liga tra Colón e Racing Club. Per i Sabalero potrebbe essere il primo trofeo nella storia del club, per l’Academia ulteriore gloria.

++ CARLOS TEVEZ LASCERÀ IL BOCA! Ecco l’anticipazione della conferenza stampa organizzata da Carlitos per questa sera alle 23.

Sabato 5

++ Carlos Tevez in conferenza stampa dà l’addio al Boca. Momento struggente per i tifosi e per il giocatore che si commuove.

++ “Non avrei mai pensato di fare questo discorso ma adesso sono qui: lascio il Boca perchè voglio vivere di più la mia famiglia. E’ giunto il momento.”

++ Finale Copa de la Liga: Colon-Racing Club 3-0 (58′ Aliendro, 72′ Bernardi, 72′ Castro).

++ Il Colon conquista la Copa battendo l’Academia 3-0. E’ trionfo sabalero a San Juan!

++ Dopo ben 116 anni il Colon fa l’impresa e conquista il primo trofeo della sua storia. E che determinazione!

++ Oltre alla gloria nazionale al Colon arriva ancge la qualificazione automatica alla Libertadores 2022. Doppia magia!

Domenica 6

++ Grande entusiasmo a Santa Fé dopo la clamorosa vittoria del Colon. Pianti, commozioni e felicità: qué viva el futbol!

++ In vista del secondo impegno della Seleccion in Colombia Scaloni recupera Armani, Montiel, Otamendi e Aguero.

++ A un passo la cessione del portiere Boca Esteban Andrada al Monterrey (Mex). Mancano dettagli ma l’annuncio è atteso a ore. Ora la domanda è: chi sarà il prossimo arquero Xeneize?

++ Ebbene, il maggior candidato alla porta Boca attualmenete è Álvaro Montero, estremo difensore del Tolima (Col). Garantisce per lui la leggenda Xeneize Óscar Córdoba, portiere che vinse tutto con Carlos Bianchi.

++ Sette anni che sconvolsero il futbol del River. Oggi nel 2014 debuttava nella panchina millonarios Marcelo Gallardo. Il calcio non sarebbe stato più lo stesso.

++ Armani ancora positivo al COVID: salta con la Seleccion la trasferta di Barranquilla contro la Colombia.

Lunedì 7

++ L’ AFA si espone nella querelle Copa America: “La Federazione argentina conferma la partecipazione della Seleccion Mayor alla prossima Copa America”.

++ Rimarrà il centro federale di Ezeiza il quartier generale della Seleccion Argentina nella Copa America. Con la squadra che volerà in Brasile e tornerà a ogni partita. Lo ha reso noto l’AFA in una nota ufficiale.

++ El pulga Rodriguez fa ritorno nella sua città natale di Simoca ed eplode la psicosi collettiva. Tifosi e amici in cerca di foto e autografi. “Non esistono parole per quello che mi sta succedendo.” ha detto el Diez de Colon.

++ Sono Norberto Briasco (25) e Esteban Rolón (26) i prossimi due acquisti del Boca. Entrambi gli attaccanti provengono dall’Huracan.

ULTIM’ORA ++ I giocatori della Seleçao fanno marcia indietro e scenderanno in campo. Vince Bolsonaro e la CFB: la Copa America si gioca.

Martedì 8

++ Oggi i tifosi River celebrano 912 giorni da quel 9/12 storico. “Ogni occasione è buona per ricordare quel giorno grandioso ” ha detto il capitano Ponzio.

++ Messaggi d’amore di Gary Medel, mediano del Bologna, nei confronti del Boca Juniors. Il pitbull terminerà la carriera con la camiseta azul oro?

++ Stanotte (01:00) nuovo turno di eliminatorie della Seleccion Argentina in trasferta contro la Colombia. E’ l’ultima partita prima della Copa America in Brasile.

++ Scaloni dovrà fare a meno di Franco Armani, ancora contagiato Covid. Il portiere River è da ben 24 giorni positivo e rimane in grande dubbio in vista Copa America.

++ L’ex club del Pulga Rodriguez bussa al Colon. L’Atletico Tucuman fa sul serio per Luis Rodriguez. Che farà ora el Diez? Tornerà con la camiseta albiceleste o giocherà la Libertadores?

++ Termina con la vittoria la prima delle due amichevoli preolimpiche. 2-1 contro la Danimarca con i gol di Barco e Fausto Vera che arrivano soltanto nei minuti di recupero. Ultimo impegno prima di Tokyo 2021 tra 3 giorni contro Arabia Saudita.

Mercoledì 9

++ El mono Burgos non è più l’allenatore del Newells. Oggi la rescissione consensuale tra la Lepra e l’ex secondo di Simeone.

++ E’ durata poco meno di tre mesi l’avventura di German Burgos sulla panchina del Newell s’Old Boys. In quindici partite disputate ha ottenuto solo quattro successi. Era alla sua prima esperienza come 1° allenatore.

++ Colombia-Argentina 2-2 (51′ Muriel, rig, Borja 93′ // 3′ Romero, 8′ Paredes).

++ Che spreco Argentina! In una partita dai mille colpi di scena l’Albiceleste subisce al 94’ il pareggio. A Barranquilla contro la Colombia termina 2-2.

++ Preoccupazione per l’infortunio subito da Emiliano Martinez, uscito anzitempo per una brutta caduta. Ma al termine della fare è lui a tranquillizzare tutti. ‘Grazie per esservi interessati ma per fortuna non ho riportato conseguenze” ha detto l’arquero.

++ Scaloni a fine partita: “ Purtroppo torniamo a casa con un punto quando ne meritavamo tre. Se guardate ad ogni partita delle Qualificazioni abbiamo sempre meritato di vincere, ma nel calcio i meriti non contano”.

++ Fa sul serio il Gimnasia La Plata tentando il Pulga Rodríguez, in scadenza col Colón a fine mese. E l’offerta è in considerazione, dicono dall’entourage del giocatore.

++ Cresce la febbre al San Lorenzo dopo l’annuncio dell’amato Ortigoza di chiudere la carriera nel Ciclón. Con i tifosi letteralmente in estasi.

Giovedì 10

++ Ufficiale il ritorno dell’esterno destro ‘Chelo’ Weigandt al Boca. Il giocatore dopo un buon semestre al Gimnasia torna alla base più forte di prima.

++Il presidente Lanus in un intervista dichiara:” Il passagio di Orsini al Boca è ufficialmente ‘caduto’. Il Boca non ha rispettato i termini del preliminare accordo”. La palla ora passa a Riquelme: controrilancerà?

++ Dalla Roma sembra concluso il tempo per Javier Pastore. Con il clamoroso ritorno al Talleres che fa sognare i tifosi di Cordoba

++ Bloccata la trattativa per l’attaccante Orsini, ora il Boca vira verso il centravanti del San Lorenzo Franco Di Santo. Secondo indiscrezioni il club xeneize avrebbe offerto 2,4 milioni di dollari per l’intero cartellino dall’attaccante.

++ Dopo l’empasse delle ore scorse il Boca si muove deciso e trova l’accordo con il Lanús: 1.750.000 $ per il 50% del pass e arriva alla Bombonera il centravanti Nico Orsini. Senza contropartite tecniche.

Venerdì 11

++ In ritardo dall’AFA le convocazioni argentine per la prossima Copa America 2021. Secondo indiscrezioni rientrerebbe in rosa il portiere Franco Armani, a tutt’oggi positivo Covid.

++ Altro rumors sulle convocazioni riguarderebbe l’esclusione dalla lista del difensore Juan Foyth. Avrebbe pesato il doppio errore nelle due ultime eliminatorie mondiali.

++ Altra esclusione ‘eccellente’ sarebbe quella di Julian Alvarez, attaccante del River Plate.

++ Vicinissimo Paolo Montero alla panchina del San Lorenzo. L’uruguayo attualmente allena la Sambenedettese in serie C

++ Sarà ufficiale oggi come nuovo acquisto del San Lorenzo ‘el gordo’ Ortigoza. Il giocatore, autentico idolo del club, firmò la prima storica vittoria in Libertadores segnando la rete decisiva al Nuevo Gasometro.

++ Ufficiale la lista convocati della Seleccion Argentina per la Copa America: Dentro Alvarez e Armani, fuori Driussi, Foyth, Ocampos e Buendia.

Sabato 12

++ Presentato ieri dal Boca il nuovo attaccante Xeneize: si tratta di Nico Orsini (26) proveniente dal Lanus. “Voglio aiutare la squadra a vincere qualcosa di importante” ha detto ai giornalisti.

++ Prossimo obiettivo Boca è l’attaccante Briasco proveniente dall’Huracan. Corte serrata di Riquelme per accontentare il presidente del Globo Nadur.

++ È l’ex Juve Paolo Montero il nuovo allenatore San Lorenzo. Per lui arriva la grande occasione dopo l’avventura in Italia con la Sambenedettese.

++ La Copa America 2021 si vedrà esclusivamente sui canali Sky. Stamattina la conferma dell’emittente. Si parte domani con Brasile-Venezuela (23:00) e Colombia-Ecuador (02:00)

++ 10 anni fa si ritirava in una Bombonera in lacrime Martin Palermo dal Boca Juniors e dal calcio. L’attacco del club non sarebbe stato più stato lo stesso.

++ Una preghiera per Christian Eriksen e famiglia.

Domenica 13

++ Buone notizie per la Seleccion Argentina: tutti negativi i 28 giocatori e staff al tampone molecolare. Incluso Franco Armani, che ora potrà essere convocato.

++ Tegola in casa Cile: infortunio muscolare per Alexis Sanchez. Contro l’Argentina in Copa America non ci sarà.

++ Focolaio COVID in casa Venezuela, 15 i giocatori positivi. Secondo il cambiamento del regolamento Conmebol, la Vinotinto ha convocato altrettanti giocatori.

++ Il Boca è a un passo da Norberto Briasco, attaccante dell’Huracan. Al Globo 3.500.000 per l’80% del pass.

++ Il Boca chiude il suo 3º acquisto del semestre: si tratta di Esteban Rolón, centrocampista Huracán. Arriva dopo il pagamento della clausula di rescissione 500m $. Domani con Briasco le visite mediche.

++ Inizia stanotte la 47ª edizione della Copa America. Gruppo B: 23:00 Brasile vs Venezuela ; 02:00 Colombia-Ecuador —> diretta Sky Sports.

Lunedì 14

++Copa America: Brasile-Venezuela 3-0 (23′ Marquinhos, 64′ Neymar rig, 89′ Gabigol).

++ Parte bene il Brasile nella gara inaugurale di Copa America. 3-0 contro un Venezuela stravolto dal focolaio Covid interno.

++ Copa America: Colombia-Ecuador 1-0 (42′ Cardona).

++ Buona la prima anche per la Colombia. 11 a sorpresa per il Dt Rueda che schiera dal 1′ l’attaccante River Santos Borré e l’obiettivo Boca Juniors MIguel Borja. A segno però un’altro xeneize, Edwin Cardona che batte l’ex allenatore Boca, Gustavo ‘Lechuga’ Alfaro. Che intrecci argentini!

++ Stanotte debutta il gruppo B con l’esordio albiceleste! 23:00 Argentina-Cile; 02:00 Paraguay-Bolivia.

++ Martínez; Tagliafico,Martínez Quarta, Otamendi, Montiel; De Paul, Paredes, Lo Celso; Gonzalez; Lautaro, Messi. Questi gli XI contro Cile.

++ Bravo, Isla, Medel, Sierralta, Eugenio Mena; Erick Pulgar, Aránguiz, Arturo Vidal, César Pinares; Eduardo Vargas, Jean Meneses. Questa la probabile formazione chilena.

++ Minuti prima di Argentina-Cile sarà omaggiata la memoria di Diego Armando Maradona. Nel maxi schermo sarà mostrato un breve filmato della carriera del Diez argentino.

Martedì 15

++ Copa America: Argentina-Cile 1-1 (33′ Messi // 57′ Vargas).

++ Leo Messi illude l’Argentina con un golazo dei suoi. Ma poi nel secondo tempo all’improvviso la squadra sbanda e il Cile pareggia. C’è più delusione per i due punti persi che per quello guadagnato.

++ Ancora determinante Messi che in una sola partita infrange 3 record: supera Batistuta e diventa il massimo goleador di tutti i tempi per la Seleccion Argentina (39 a 38); eguaglia Américo Tesoriere nelle sei Copa America finora disputate e supera Cristiano Ronaldo nei gol su punizione: 57 a 56. GOAT

++ Copa America: Paraguay-Bolivia 3-1 (62′ Kalu, 65′ e 80’A. Romero // 10′ Saavedra rig).

++ Passa una brutta ora il Paraguay sotto di un gol contro la modesta Bolivia. La doppietta di Angel Romero, joya del San Lorenzo, mette in ordine la situazione. Guaranì in testa al gruppo B.

++ Ecco le amichevoli della pretemporada River: 7/6 vs America de Cali a Miami; 20/6 vs Barcelona de Ecuador a Orlando; 4/7 vs Barcelona de Ecuador a Miami. La squadra partira per gli States il 18 giugno da Ezeiza.

++ Sirena arabe del Al Ahli per il talento del Talleres Carlos Auzqui. Il cartellino del giocatore appartiene al River ma il club di Cordoba ha il diritto di riscatto a 2.25M$ entro il 30/6. La squadra degli Emirati offrirebbe 3M$.

Mercoledì 16

++ El Licha Lopez al clamoroso ritorno al Racing Club. L’attaccante che ha rescisso con l’Atlanta Utd potrebbe riaccasarsi in patria di nuovo nell’Acadé. Oggi l’incontro decisivo con il Ds Capria.

++ E’ iniziata ieri la pretempotada dell’Argentinos Juniors. Obiettivo principale? Continuare a sognare in Libertadores. Anche se agli ottavi c’è un’ostacolo quasi insormontabile chiamato River Plate.

++ El ‘panterita’ Lucas Barrios, ex Gimnasia e ancor prima Borussia Dortmund, è il nuovo attaccante dell’Aldosivi di Fernando Gago. Ieri la presentazione a Mar del Plata.

++ Prove di rinnovo tra il Colon Santa Fé e il pulga Luis Rodriguez. il contratto è in scadenza e alla porta attendono anche Atletico Tucuman e Gimnasia La Plata. Anche se lui attende sempre fiducioso una chiamata da Riquelme.

++ El Negro Fernando Gamboa è il nuovo allenatore del Newell ‘s Old Boys. Ritorna a casa l’ex giocatore della Lepra, vincitore del campeonato 1990/91 sotto la guida di Bielsa. E’ gia stato allenatore Newells nel 2008. Diresse L’Ogro Fabbiani nel celeberrimo clasico col Central passato alla storia. Gamboa sostituisce il dimissionario Mono Burgos.

++ Ricoverato con urgenza Alfio ‘coco’ Basile per polmonite bilaterale da COVID. Sarebbero gravi le sue condizioni. Fuerza Coco!

Giovedì 17

++ Prove tecniche della Seleccion Argentina in vista Uruguay di sabato notte. Cristian Romero prenderà il posto di Martinez Quarta: è questo quanto emerge dagli allenamenti di Scaloni pre-Celeste.

++ Altro dubbio di Scaloni riguarda Nico Gonzalez in attacco, preallertato Di Maria in caso di cambio tecnico. Ma anche contro l’Uruguay sarà 4-3-2-1.

++ E’ carico il capitano Leo Messi nell’antivigilia contro l’Uruguay. Ecco el pulga su Instagram: “Siamo carichi per giocare e continueremo a lottare per vincere in ogni partita. Vamos Argentina!”

++ Accordo di parola tra el Licha Lopez e il Racing per il clamoroso ritorno nell’Acadé. Si parla di un contratto della durata di un anno, con l’opzione di svincolo dopo soli sei mesi. Si aspetta l’ufficialità di entrambi le parti. L’ex capitano 38enne relizzerebbe così il terzo ciclo in carriera con la maglia dell’amato Racing, prima del ritiro dal futbol.

++ Condizioni stabili per ‘el Coco’ Alfio Basile, da ieri ricoverato d’urgenza per polmonite bilaterale a causa Covid. L’ex dt Boca, Racing e Seleccion, tra le altre, è stato internato alla ‘Suizo Argentina’ dove è constantemente monitorato.

++ Coco Basile: bel gesto da parte Independiente (ex rivale) che posta nel proprio profilo ufficiale: ‘Sai già come affrontare le partite difficili, forza Coco, siamo con te.’

++ Una buona e una cattiva notizia per il River. Quella buona è il ritorno (anzitempo) dal prestito Defensa y Justicia del pibe Enzo Fernandez; quella cattiva è lo stop forzato (temporaneo) di Leo Ponzio dopo la diagnosi di miocardite da Covid.

Venerdì 18

++ Copa America: Colombia-Venezuela 0-0

++ Solo un pari per una Colombia dominatrice del gioco contro il Venezuela. Ottima prova del fantasista Boca Edwin Cardona, sempre più a suo agio in Nazionale.

++ Copa America: Brasile-Peru 4-0 (12′ Alex Sandro, 68′ Neymar, 89′ Ribeiro, 93′ Richarlison).

++ Non c’è storia per Brasile, padrone assoluto della gara contro il Peru di Gareca. Primo posto in classifica a punteggio pieno. Finora troppo facile per Neymar e compagni.

++ Continua stanotte la seconda giornata di Copa America con Cile-Bolivia (23:00) e Argentina-Uruguay (02:00).

++ River: confermato ufficilamente il ritorno in squadra dell’ex Defensa y Justicia Enzo Fernandez. Viaggerà con il plantel nella pretemporada di Orlando (USA).

++ Boca: presentati ieri nel salone ‘Filiberto’ della Bombonera Norberto Briasco ed Esteban Rolon, entrambi provenienti dall’Huracan. L’attaccante e il centrocampista saranno a disposizione fin da subito agli ordini del Dt Miguel Russo.

++ Ora è anche ufficiale. Presentato ieri a Boedo il nuovo dt del San Lorenzo Paolo Montero, ex vecchia conoscenza del calcio italiano. Ultima squadra allenata? La Sambenedettese in serie C.

++ L’esterno sinistro di attacco Nico Gonzalez sarà un nuovo giocatore della Fiorentina. 22.500.000€ è il cartellino che la viola pagherà allo Stoccarda. L’Argentinos Juniors, suo ex club, riceverà il 10% del trasferimento, ovvero 2.500.000€.

Sabato 19

++ Copa America: Cile-Bolivia1-0 (10′ Brereton)

++ Basta un gol dell’inglese Brereton per dare al Cile la gioia della prima vttoria in Copa.

++ Copa America: Argentina-Uruguay 1-0 (13′ Rodriguez).

++ Ottimo primo tempo per l’Argentina che mette in cassaforte la vittoria. Poi è Messi che sale in cattedra insegnado futbol. Prima vittoria nella competizione per l’Albiceleste di Scaloni.

++ Primo posto per l’Albiceleste nel gruppo B in compagnia del Cile, che batte di misura la Bolivia. Ha riposato il Paraguay.

++ Boca: el consejo del futbol dà il via libera alle cessioni di Andrada (Monterrey) e Capaldo (Red Bull Salisburgo). In arrivo un gruzzoletto di 12M US$

++ Boca vicinissimo al laterale destro Advíncula (Perù) in forza al Rayo Vallecano. Ma dipenderà dall’esito della finale promozione di domani contro il Girone. ll Xeneize spera vivamente nella sconfitta..

Domenica 20

++ 14 anni fa il Boca Juniors saliva sul tetto del Sudamerica piegando in finale il Gremio. Sesta Libertadores per il Xeneize grazie ad un immenso Riquelme che fece la differenza. Da quel giorno iniziò la maledizione della Septima che perdura ancora oggi.

++ Papelon River: nello scalo di Lima per Orlando (USA) Lucas Beltrán viene trattenuto dalle autorità areoportuali per non aver adempiuto i 14 giorni di isolamento data la recente positività da Covid. Il giocatore si unirà ai compagni al termine della quarantena.

++ River: vaccinazione della squadra nell’aeroporto di Orlando. La delegazione dei Millonario squadra si è sottoposta al vaccino Johnson & Johnson.

++ C’è bel clima nel ritiro della Seleccion Argentina ad Ezeiza. Riposo ‘negato’ per De Paul: Otamendi, Lo Celso, Papu, Paredes e Di María svegliano ‘forzatamente’ il compagno.

++ Sembra risolta la questione Torrico al San Lorenzo. Il ‘santo’ portiere ha trovato un accordo di parola per continuare a parare nel club di Boedo. Nonostante le 41 primavere.

++ Feliz día del Padre y de la Bandera a todos los argentinos!

Lunedì 21

++ Copa America: Venezuela-Ecuador 2-2 (51’ Castillo, 91’ Hernandez // 39’ Preciado, 71’ Plata).

++ Arriva il primo punto per il Venezuela di Preciado in Copa America. Decisivo il gol nei minuti di recupero dell’attaccante Atlanta Utd Ronald Hernández.

++ Copa America: Colombia-Perú 1-2 (53’ Borja rig, // 17’ Pena, 64’ Mina aut.).

++ Il Perú di Gareca per un successo…che vale un Perú. La finalista della passata edizione torna alla vittoria in prova di grande carattere. E ora la qualificazione agli ottavi non è più un miraggio.

++ Classifica gruppo B dopo terzo turno: Brasile 6, Colombia 4, Perú 3, Venezuela 2, Ecuador 1. Ha riposato Brasile.

++ Copa America. Continua stanotte il terzo turno del Gruppo B: Uruguay-Cile (23:00) e Argentina-Paraguay (02:00). Diretta su Sky Sport.

++ Ufficializzate le amichevoli pretemporada dell’ Independiente: 30/06 vs Godoy Cruz; 03/06 vs Gimnasia la Plata; 07/06 vs Vélez. Si giocheranno tutte al ‘Libertadores de America’.

++ Con un video iconico il Racing Club annuncia il ritorno in squadra del Licha Lopez. Per l’ex capitano e idolo è il terzo ciclo all’Acadé.

Martedì 22

++ Copa America: Uruguay-Cile 1-1 (66′ Vidal aut // 26′ Vargas).

++ Primo punto per l’Uruguay di Tabarez,. L’autogol di Vidal propiziato da Suarez pareggia il vantaggio del solito Edu Vargas.

++ Copa America: Argentina-Paraguay 1-0 (10′ Gomez).

++ Che Papu Gomez! Esordio sognato quello dell’ex atalantino in Copa America: suo il gol che qualifica l’Argentina ai quarti di Copa America.

++ E’ record storico per Lionel Messi che raggiunge Javier Mascherano nelle presenze di sempre in Seleccion. (147). “E’ un onore aver potuto vestire cosi tante volte la camiseta albiceleste come il mio amico Masche” ha detto Leo al termine della partita.

++ Oltre al Papu e Messi è una dolce notte anche per il fideo Di Maria, di nuovo determinante in Seleccion. “E’ la dimostrazione che in nazionale posso dare ancora molto.” ha detto l’ex Rosario Central.

++ Si celebrano oggi 35 anni dalla magia della madre di tutte la partite: Argentina-Inghilterra1986. Sono i 90′ più iconici in assoluto di Maradona e della Seleccion, quattro anni dopo la guerra delle Malvines.

++ La mano de Dios, el Gol del siglo e la narrazione di Hugo Morales, tutto racchiuso in 90′ che hanno cambiato per sempre la storia del futbol. Argentina-Inghilterra 2-1

Mercoledì 23

++ Mobilitazione sociale ieri per i 35 anni di Argentina-Inghilterra. Il relato di Hugo Morales diffuso in ogni dove e all’unisono da ogni tifoso albiceleste esattamente alle 16:09, l’ora della definizione del gol del siglo. Mistica.

++ È giorno di lutto oggi nel mondo #Boca. Ricorre l’anniversario della tragedia della ‘Puerta 12’, la maggior disgrazia del calcio argentino dove morirono 71 tifosi per cause mai chiarite. Un’uscita bloccata al Monumental e fu strage per i giovani ‘peronisti’ del Boca. Era il 1968, anni bui in Argentina.

++ Il Boca ufficializza la vendita di Nico Capaldo(22) al Red Bull di Salisburgo. Costo del cartellino 5.5 M$ per il 100% del pass.

++ 9 anni fa il River risorgeva dalle ceneri della B Nacional conquistando la Primera Division. Terminava così dopo un anno di purgatorio, l’onta della retrocessione in B, la prima della storia della Banda.

++ Stanotte quarto turno della Copa America. In campo il gruppo B con Ecuador-Perù (23:00) e Brasile-Colombia (02:00). Riposa il Venezuela. Classifica: Brasile 6pt; Colombia 4pt; Perù 3pt; Venezuela 2pt; Ecuador 1pt.

Giovedì 24

++ Copa America: Ecuador-Perù 2-2 (23′ Tapia aut, 45+3′ Preciado // 49′ Lapadula, 54′ Carrillo).

++ In vantaggio di due gol, all’Ecuador del Lechuga Alfaro non riesce l’impresa di conquistare i primi 3 punti nella Copa America. Grande prova dell’italiano Lapadula, ancora determinante per il Perù del ‘tigre’ Gareca.

++ Copa America: Brasile-Colombia 2-1 (78′ Firmino, 90+10 Casemiro // 10′ Diaz).

++ Vittoria con polemiche per il Brasile di Tite. L’arbitro argentino Pitana convalida il gol verdeoro nonostantante venga coinvolto attivamente nell’azione del pareggio. E il Var erroneamente gli dà ragione!

++ Giorno speciale oggi per il futbol argentino! Compiono gli anni il compianto dt Osvaldo Zubeldia, Leo Messi (34), Roman Riquelme (43). Ed è pure l’anniversario del gol di Caniggia contro il Brasile (1990) e quello di Maxi Rodriguez contro il Messico nei mondiali 2006. Increible.

++ C’è apprensione a Santa Fé per il rinnovo del pulga Luis Miguel Rodríguez. Ancora non c’è l’intesa nei numeri tra il giocatore e dirigenza, col contratto che scade tra una settimana e con Gimnasia e l’ex club Atlético Tucumán speranzosi alla porta.

Venerdì 25

++ Copa America: Bolivia-Uruguay 0-2 (40′ Quinteros aut, 79′ Cavani).

++Terza sconfitta consecutiva per la Bolivia che matematicamente saluta il torneo. Prima vittoria invece dell’Uruguay di Suarez e Cavani.

++ Copa America: Cile-Paraguay 0-2 (33′ Samudio, 58′ Almiron rig.).

++ Risorge il Paraguay che batte il Cile e va al secondo posto. Prossima ultima giornata decisiva per gli accoppiamenti ai quarti di finale.

++ Copa America. La classifica del gruppo B: Argentina 7pt; Paraguay 6pt; Cile 5pt; Uruguay 4pt; Bolivia 0pt. Prossima giornata: Uruguay-Paraguay e Bolivia-Argentina. Riposa Cile. Ipotesi ‘biscotto’ tra uruguayi e paraguayi per evitare il Brasile?

++ Boca: è ad un passo l’arrivo del laterale destro Luis Advíncula, difensore del Rayo Vallecano e della Selección peruana. Sarebbe il quarto rinforzo xeneize dopo Orsini, Briasco e Rolón.

++ Boca: solo 500k $ separano Franco Di Santo dal vestire la camiseta azul oro. Ma il neo dt San Lorenzo Paolo Montero frena: “Se parte Di Santo perderemmo moltissima ‘jerarchia’ in attacco.”

++ El pulga Luis Rodriguez è un passo dal ‘rivestire’ la camiseta del suo ex club Atlético Tucumán. Respinto al mittente il rinnovo del Colon Santa Fé.

++ Cresce l’interesse della Lazio per il terzino sinistro Angileri (27), in orbita Seleccion. Ma il River non se ne priverà per meno di 8 M€: è’ questo il limite imposto dalla dirigenza millonaria.

Sabato 26

++ L’Ogro Cristian Fabbiani ricomincia dalla panchina. L’ex giocatore di River e Newells allenerà il Club Atlético Fénix in Primera B. Exitos Ogro!

++ 10 anni fa accadeva il dramma al Monumental. Tra lacrime e incidenti il River Plate perdeva lo spareggio col Belgrano e retrocedeva in B. Il punto più basso in 110 anni di storia.

++ A dieci anni dal descenso del River in B ecco la telecronaca originale di Stefano Borghi in quella drammatica giornata.

++ C’è l’ok del laterale destro Luis Advincula per un prossimo futuro al Boca. Ora la palla passa al Xeneize per l’offerta formale al Rayo Vallecano.

++ L’ex River Camilo Mayada ha rescisso il contratto con l’ Atlético San Luis. Lo rivedremo ancora agli ordini di Marcelo Gallardo?

Domenica 27

++ Copa America: preoccupa lo stato del terreno dello stadio Nilton Santos, attualmente in condizioni disastrose. La Federazione brasiliana chiede ufficialmente alla Conmebol di cambiare sede.

++ Scaloni pensa al turnover per l’ultima partita della prima fase contro la Bolivia. Cambiamenti in tutti i settori del campo, compreso Messi.

++ Hernan Crespo è risultato positivo al COVID. Il dt del San Paolo è asintomatico e si trova attualmente isolato.

++ Il Superclasico tutto l’anno: decine di manifestazioni ieri dei tifosi Boca per ricordare il decennale della retrocessione del River. Addirittura bloccato il traffico nell’autopista vicina al Monumental per inscenare fumo nero e botti, proprio come fu in quella drammatica giornata.

++ Stanotte atto conclusivo nel girone B della Copa America. In canpo Brasile-Ecuador e Venezuela-Perù. Riposa la Colombia.

Lunedì 28

++ El Pulga Rodriguez giocherà nel Gimnasia La Plata! E’ questa la clamorosa rivelazione dell’agente del giocatore. Domani le visite mediche.

++ Copa America: Brasile-Ecuador 1-1 (37′ Militao // 53′ Mena)

++ Copa America: impresa dell’Ecuador che pareggia in Brasile e si qualifica agli ottavi. Incontrerà l’Argentina?

++ Copa America: Venezuela-Perù 0-1 (48′ Carillo).

++ Copa America: vince il Perù che sorpassa la Colombia e si qualifica come seconda classificata nel girone. Eliminato il Venezuela.

++ Copa America: stanotte l’Argentina contro la Bolivia per terminare da prima nel girone A. In quel caso, ecco l’Ecuador del Lechuga Alfaro. Altrimenti da seconda, sarà la Colombia di Muriel e Zapata.

++ Rosa al completo a disposizione di Scaloni per la sfida contro la Bolivia. Tutti i tamponi molecolari hanno dato esito negativo per la quarta volta consecutiva.

Martedì 29

++ Copa America: Uruguay-Paraguay 1-0 (21′ Cavani rig.)

++ Copa America: basta un gol di Cavani per superare l’ostacolo Paraguay e qualificarsi da seconda. Ora per l’equipo di Tabarez sarà sfida al Perù.

++ Copa America: Argentina-Bolivia 4-1 ( 6′ Gomez, 33′ rig e 42′ Messi, 65′ Lautaro // 60′ Saavedra).

++ Goleada argentina contro la modesta Bolivia. Con un assist e due gol è Messi spettacolo quello ammirato nella notte brasiliana. In rete anche Lautaro Martinez che si sblocca dopo quattro partite.

++ Copa America | Conclusa la prima fase a gironi, ecco gli accoppiamenti dei quarti di finale: Brasile-Cile; Perù-Paraguay; Argentina-Ecuador e Uruguay-Colombia.

++ 35 anni fa, il 29 giugno 1986 l’Argentina trascinata da Maradona si consacrava all’Atzeca Campione del Mondo per la seconda volta nella propria storia. In finale el Tata Brown, Valdano e Burruchaga affondavano la Germania Ovest.

++ Stasera alle 22 italiane sorteggio del calendario della Primera División argentina. 25 turni che decreteranno il nuovo club campeón de Argentina 2021.

Mercoledì 30

++ Parla Riquelme a ESPN Argentina e il mondo Boca si ferma. “Sogno di rimanere nel mio club per molto tempo. Voglio che il Boca continui a crescere, c’è molto da sistemare e migliorare. Speriamo di poter raggiungere questi obiettivi.”

++ Riquelme: “E’ Miguel Russo il nostro allenatore. Parliamo di calcio tutti i giorni e dopo ogni partita, analizzando gli aspetti positivi e negativi. Ci fidiamo di lui.”

++ Riquelme: “El Pulga Rodriguez genera in me ammirazione. E’ un giocatore diverso, che gioca a pallone, non a calcio. Orsini l’abbiamo preso perchè sarà il nostro nuovo 9. Nutro grande ammirazione anche per Villa, è il giocatore più forte in Argentina.

++ Riquelme: ” Cavani mi ha chiamato tempo fa avvertendomi che sarebbe rimasto in Inghilterra. L’anno prossimo gli scadrà il contratto, vedremo cosa succederà.”

++ Riquelme: “Fin quando Messi sarà dentro al campo di calcio l’Argentina sarà favorita per vincere la Copa América. Neymar è un genio, ma Messi è Messi. E avendolo, abbiamo fede”.

++ Riquelme: “Hanno detto che Riquelme e Tevez non avevano un buon rapporto. Avevano ragione. Non avevo un buon rapporto con lui, avevo un GRANDISSIMO rapporto e gli volevo un bene dell’anima. L’ho conosciuto quando era un ragazzino. Gli auguro il meglio e sono stato molto felice di averlo potuto ammirare al Boca.”

++ Riquelme: “Iniziamo a vedere i risultati. Di 3 tornei, ne abbiamo vinti due e abbiamo perso due semifinali. Ma mi sembra, ascoltando tutti i media, che ogni volta ne usciamo come ultimi. Però sappiamo bene che devono parlare tutto il giorno del Boca” .

++ Riquelme: “Sembra che il Boca sia obbligato a vincere 7-0 ogni partita, spendendo 20-30 milioni di dollari ogni 6 mesi. Ma ripeto ancora: ci hanno lasciato un club con un buco enorme dal punto di vista economico. Sono spariti i soldi delle cessioni di Nandez e Benedetto.”

++ Riquelme: “Faremo di tutto per regalare la Copa Libertadores ai tifosi, ma non mentiremo mai. Vogliamo buoni giocatori, competere e giocare meglio. Ma ci sono problemi, che non sono minimi, come la svalutazione del Peso argentino nei confronti del Dollaro”.

++ Riquelme: ““La migliore squadra in Argentina è il Colón, l’equipo campione. Il River ha il miglior allenatore della storia del suo club, ma in sette anni non è riuscito a vincere nemmeno una volta la Primera. Non so perché.”

++ Riquelme: “Il River ha un grande allenatore (Gallardo) come per noi lo era Bianchi. Questo ti dà un grande vantaggio perché dà tranquillità ai giocatori. Lo abbiamo affrontato con i loro buoni giocatori, e per tre volte siamo stati degni di vincere il superclasico. Ciò significa che facciamo le cose bene. Sono il primo che vuole che la squadra giochi meglio”.

++ Sorteggiato ieri il calendario della nuova Primera Division. Il 3 ottobre sarà tempo di River-Boca al Monumental. Tornerà il pubblico negli stadi?


calcioargentino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.