++ Copa de la Liga: Gimnasia-Unión 1.0. Basta un gol del volante Ramon Sosa per regalare la vittoria al Lobo e continuare il sogno verso la qualificazione ai quarti.

++ San Lorenzo-Patronato 1-2. Torna l’incubo al Nuevo Gasometro dove il Ciclón riesce nell’impresa di perdere in casa anche con il Patronato. Fischi assordanti del pubblico nei confronti dei giocatori al termine dei 90 minuti.

++ Dure contestazioni al termine di San Lorenz-Patronato da parte dei tifosi cuervos nei confronti dei club. Si richiede l’azzeramento delle cariche dirigenziali ed elezioni anticipate.

++ Rosario Central-Independiente 3-0. Vince di orgoglio il Central che annienta il Rojo con una prova di assoluta autorità. Con questa sconfitta l’Independiente saluta i quarti di finale di Copa de la Liga.

++ Banfield-Talleres 3-1. Ritorna alla vittoria il Taladro grazie al veterano Cvitanich che sblocca e indirizza il match nei binari dei 3 punti. Di Lollo e Urzi le altre reti Banfield.

++ Barracas-Vélez 1-1. Accarezza per oltre un’ora il sapore della vittoria il il neopromosso Guapo che si deve arrendere al ritorno del Fortín. Di Mouche e Janson i gol partita.

++ Central Cordoba-Boca 1-2. Grazie alla doppietta del Toto Salvio il Boca torna alla vittoria dopo 4 pareggi consecutivi e ‘salva’ la panchina al Dt Battaglia a 5 minuti dalla fine.

++ Salvio: “Ho pianto per tutto quello che ho vissuto in questi giorni. Avevo bisogno di una gioia così. Sono contento per il gol e per la vittoria. Stiamo tutti tirando dalla stessa parte. Si sento costante cose al di fuori, ma nello spogliatoio siamo tutti uniti. Oggi lo dimostriamo qui. Dobbiamo continuare su questa strada”.

++ Sebastián Battaglia, Dt Boca: “ Si è sofferto perché è questo momento, ma abbiamo ottenuto una vittoria importantissima, meritata dai ragazzi. Siamo sempre uniti di loro, i ragazzi non si tirano indietro neanche di fronte a tutte le complicazioni che abbiamo subìto. Sono orgoglioso di per la loro fiducia”.

++ Sebastián Battaglia: “Si vuole sempre vincere ma ci sono modi e mezzi per farlo. C’era una sorta di disperazione al di fuori dello spogliatoio per tutto ciò che si dice, anche falsamente. Bisogna ritrovare la pace mentale per affrontar al meglio i prossimi impegni.”.

++ Prima di Central Cordoba-Boca il pullman Xeneize viene danneggiato da un lancio di pietre al momento dell’uscita dei giocatori. Nessun ferito, ma grande spavento.

++ Continua stanotte la 12^ giornata di Copa de la Liga; 21:30 Racing Club-Newells Old Boys; 00:00 River Plate-Atl. Tucuman; 02:30 Defensa y Justicia-Platense; 02:30 Godoy Cruz-Lanus.

Libertadores